La cultura a Milano è protagonista con eventi ed iniziative online.

Qui trovi le nostre proposte per vivere la città anche da casa.

Bubbles: bolle d'arte contemporanea online con HangarBicocca

Bubbles sono i contenuti di approfondimento che gravitano attorno alle mostre e ai progetti culturali di Pirelli HangarBicocca.

Nelle Bubbles puoi guardare video (Watch), ascoltare audio e playlist (Listen), leggere testi di approfondimento (Read), raggiungere notizie sulle arti contemporanee (Connect), partecipare a eventi in diretta (Experience).

 

Tutto come sempre gratuito, per offrire la possibilità di conoscere l'arte contemporanea e per portare #ArtToThePeople.

Conversazioni intorno a Franco Guerzoni

Tre appuntamenti online con l'arte del Novecento

Tre appuntamenti promossi dal Museo del Novecento, in diretta streaming, per un confronto sui temi dell'arte, la memoria, la cancellazione e la stratificazione indagando e ripercorrendo il percorso artistico di Franco Guerzoni.
Introduce Anna Maria Montaldo, direttrice del Museo del Novecento, modera Martina Corgnati, curatrice della mostra "Franco Guerzoni. L'immagine sottratta" prorogata al Museo del Novecento fino al 22 agosto 2021.

 

Questi gli appuntamenti in programma:

 

  • 25 febbraio, ore 18:00: Accudire il frammento. Ugo Volli incontra Franco Guerzoni. Guarda su Youtube.
  • 31 marzo, ore 18:00: Archeologie del possibile. Davide Ferri incontra Franco Guerzoni. Guarda su Youtube.
  • 15 aprile, ore 18:00: Contesto e visione. Chiara Casarin ed Elena Forin incontrano Franco Guerzoni. Guarda su Youtube

10 x 10, la miniserie e il podcast sulla fotografia d'autore

10 storie per 10 donne che hanno cambiato la storia della fotografia

Il Mudec lancia la miniserie “10 x 10”, dieci mini-video documentari che raccontano la vita di dieci grandi protagoniste della storia della fotografia.

 

I documentari, per la regia di Fabrizio Spucches, raccontano Dorothea Lange, per poi passare a Cindy Sherman, Gerda Taro, Eve Arnold, Tina Modotti, Marirosa Toscani Ballo, Inge Morath, Imogen Cunningham, Lisetta Carmi, Margaret Bourke-White.

Puoi trovare le puntate sul sito ufficiale e sui canali Facebook e Instagram del Mudec.

 

Dall'8 marzo 10 x 10 diventa anche podcast: il Museo delle Culture infatti avvia il proprio canale Podcast con serie originali, che racconteranno appassionanti prospettive sull'arte, la fotografia, l'etnografia e le nuove idee del mondo artistico contemporaneo. 

Si inizia con dieci audioracconti originali dedicati alle biografie delle grandi protagoniste che hanno cambiato la storia della fotografia, che potranno essere ascoltati in qualsiasi momento, tutti immediatamente disponibili gratuitamente (e per sempre) su ogni piattaforma podcast presente in rete (google, apple, spreaker podchaser…) e dal sito del Mudec: www.mudec.it/ita/mudec-podcast/.

Teatro alla Scala riparte in streaming e con il Museo HUB+

Teatro alla Scala riapre le sue porte virtualmente con una serie di concerti visibili in streaming: puoi trovare il calendario delle performance e i link per seguire la diretta sul sito ufficiale www.teatroallascala.org e sui canali Facebook e YouTube del Teatro.

 

Il Museo Teatrale alla Scala ha arricchito la sua offerta con MUSEO HUB+, la nuova sezione del sito che racconta collezioni e iniziative con contenuti multimediali: un salotto virtuale del Teatro costituito da video, podcast e immagini e destinato ad arricchirsi di nuove proposte, a partire dai materiali relativi alla mostra “Va pensiero – Il mito della Scala tra cronaca e critica”.

Triennale Online

Triennale Milano diventa hub online per continuare la sua attività di istituzione culturale a 360°. Scopri il palinsesto online in continua evoluzione di video, podcast, incontri e performance teatrali e musicali

Il Museo Archeologico a portata di click

Il Museo Archeologico continua la sua attività aprendo le porte virtuali con una serie di attività dedicate sia ai bambini che gli adulti.

 

Le attività proposte vengono realizzate mediante piattaforma Zoom; una volta iscritti, verrà inviato il link di partecipazione, con le modalità da seguire. Per le attività rivolte alle famiglie con bambini, sarà inviato anche l’elenco dei materiali da preparare, compresi eventuali fogli da stampare precedentemente. In mancanza di stampante, sarà segnalata una modalità alternativa.

 

Scopri gli eventi di questo mese e scegli i tuoi preferiti.

A spasso tra le Gallerie di Arte Contemporanea

Sei amante dell'arte contemporanea o vuoi cominciare a conoscerla? Vuoi iniziare a conoscere le numerosissime gallerie che popolano la città? Questa è l'occasione giusta: da venerdì 23 Aprile 2021 alle ore 18:00, all’interno del palinsesto dei format virtuali #Milanoacasatua, NEIADE Tour & Events propone una serie di incontri virtuali alla scoperta delle gallerie private, luoghi vivi della città, spesso meta solo di collezionisti, appassionati e addetti ai lavori. Dopo il racconto del quartiere,da non perdere la testimonianza di un gallerista e un breve tour virtuale della galleria.

 

 

Le Signore dell'Arte in diretta Zoom

La mostra a Palazzo Reale Le Signore dell’Arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600 a causa della pandemia non è visitabile dal vivo, ma questo non ferma la voglia di esplorare questo mondo.

 

Sono in programma nuovi appuntamenti della serie Art.Live!, per partecipare a esclusive visite guidate in diretta dalla mostra, per ammirare opere straordinarie e inedite, e conoscere aneddoti, opere e vicende personali delle artiste vissute tra il ‘500 e il ‘600. 

La modalità è semplice: si acquista il biglietto (5 euro) sul sito www.lesignoredellarte.it, si prenota la visita, ci si connette in maniera molto semplice e non resta che godersi – da soli, in compagnia e da qualsiasi luogo del mondo si voglia – il viaggio nelle sale di mostra, guidati da esperti comunicatori.

 

Inoltre, se dopo la visita online si vuole visitare la mostra dal vivo, il costo della visita online sarà quasi completamente detratto dal biglietto di ingresso.

Un’occasione per preparare prima la propria visita alla mostra e usufruire di due modalità di visita al prezzo di una.

Fotografia. Selfportrait as myself

Dialoghi su autoritratto e autobiografia con Fondazione Forma per la fotografia

Fondazione Forma per la Fotografia propone fino a giugno un ciclo di incontri online a cadenza mensile dedicati al tema dell’identità e dell’autoritratto in fotografia: Selfportrait as Myself, una serie di dialoghi ideata e condotta da Simona Ghizzoni.

 

Fotografa e artista, Simona Ghizzoni nel suo lavoro parte spesso da temi e immagini che affondano le radici nel suo vissuto personale, che l’autrice rielabora e interpreta sfumando spesso i confini tra racconto autobiografico e documentazione.

Proprio il desiderio di esplorare il territorio tra fotografia, identità e autorappresentazione è lo spunto per questa serie di incontri in cui Simona incontra sei diverse autrici che come lei hanno scelto la strada della narrazione autobiografica per conoscersi e raccontarsi: Anna di Prospero, Alba Zari, Silvia Camporesi, Silvia Rosi, Alessandra Calò e Paola Mattioli.

 

Gli incontri saranno in diretta sulla pagina Facebook di Fondazione Forma per la Fotografia e poi visibili sul canale YouTube Fondazione Forma, sul profilo Instagram @fondazioneformaperlafotografia e sul sito www.formafoto.it.

Fotografia. Una rete in viaggio. Storie, idee, progetti

Fino al 28 aprile, ogni mercoledì alle 18:00, Rete Fotografia propone approfondimenti in streaming sulla fotografia come linguaggio per rappresentare e documentare l’arte, il paesaggio, l’architettura e la scienza, ma anche come strumento dalle forti funzioni educative e politico-sociali. Saranno inoltre oggetto di riflessione le professioni del fotografo, la committenza d’impresa e gli archivi privati. 

 

E' possibile interagire in diretta per creare nuove occasioni di valorizzazione della cultura fotografica e di condivisione.

Casa degli Artisti: racconti d'arte nel tempo di una canzone

In questo periodo di sospensione delle attività negli atelier, il lavoro a Casa degli Artisti non si è mai fermato. Con "Dance Me to the Work of Art", Casa degli Artisti racconta in una serie di podcast il lavoro delle artiste e degli artisti durante il lockdown. Il titolo è liberamente ispirato alla canzone di Leonard Cohen, che raccoglie le passeggiate sonore nate dalla ricerca e dalle pratiche artistiche delle artiste e degli artisti in residenza.

 

Ogni giorno, da martedì a sabato i podcast delineano un racconto corale del lavoro e permettono di conoscere le personalità e gli approcci dei diversi artisti. Ecco l'elenco: Eleonora Roaro, Chiara Francesca Longo Ekin Bozkurt, Giulia Oglialoro, Camilla Alberti,  Sergio Breviario, Riccardo Tabilio, Luca Pozzi, Francesco Venturi, Chiara Campara.

L'Orchestra Sinfonica LaVerdi dove vuoi, quando vuoi

L'Orchestra Sinfonica di Milano è pronta ad una nuova sfida: nasce il portale dedicato all'ensemble e ai suoi eventi, in cui è possibile godere della musica anche da lontano.

 

Sul nuovo sito https://streaming.laverdi.org/ è possibile rivedere tutti i contenuti digitali in streaming finora condivisi sui canali social, ma anche assistere on demand, di settimana in settimana, a nuovi concerti sinfonici e da camera, nonché godere di documentari e molteplici appuntamenti delle rassegne collaterali che da sempre contraddistinguono la variegata offerta musicale. La registrazione al sito è gratuita e, per tutto il mese di gennaio, lo sarà anche l'accesso a tutte le performance.

Divertimento Ensemble online sulla propria Digital TV

Fondato nel 1977 da alcuni solisti di fama internazionale sotto la direzione di Sandro Gorli, Divertimento Ensemble si è rapidamente affermato in Italia e all’estero. Oggi, per affrontare il periodo di chiusura, è stata creata la Divertimento Ensemble Web TV, interamente dedicata ai linguaggi della musica d’oggi.
Un palinsesto con una programmazione di concerti, di interventi di approfondimento e divulgazione e un archivio “on demand” affianca da quest’anno Rondò, la famosa rassegna, raddoppiandone l’offerta musicale.
La web tv ospita nuovi progetti e apre le attività artistiche del gruppo  a un pubblico più ampio, nazionale e internazionale.

 

Sul sito ufficiale è possibile scoprire il calendario delle performance ed iscriversi al servizio.

Il Teatro Out Off in streaming

Il Teatro Out Off regala al suo pubblico gli spettacoli che sono stati sospesi a causa delle regole per la prevenzione della pandemia: il ciclo “Milanesi eccellenti. Incontriamoli!” è disponibile sulle pagine Facebook e Youtube del teatro dopo la diretta dal 12 al 14 novembre.

 

Hanno partecipato musicisti come Eugenio Finardi o Omar Pedrini e artisti come Felice Accame, Federica Boragina, Harriet Carnevale, Biagio Cepollaro, Fabio Cirifino, Gino Di Maggio, Michelangelo Jr. Gandini, Fabrizio Garghetti, Monica Palla, Marco Philopat, Luca Pollini, Gianni Emilio Simonetti, Fabio Emilio Simion, Lello Voce, Faycal Zaouali.

 

Segui i canali social del Teatro anche per i prossimi appuntamenti!

 

 

Ordina un delivery.. di Teatro!

In tempi di Covid il teatro soffre, quindi qualcuno ha pensato: perchè non consegnarlo a domicilio, proprio come si fa con qualsiasi altra cosa acquistata su internet?

 

E' Teatro Delivery: attori milanesi hanno aderito alla proposta lanciata dall’attore Ippolito Chiarello di Barbonaggio Teatrale Delivery che ha creato le USCA, Unità Speciali di Continuità Artistica. Basta prenotare e lo spettacolo arriva a domicilio.

 

Piccoli e grandi possono divertirsi nei cortili dei palazzi o dai balconi, tutti muniti di mascherine e a distanza di sicurezza: sulla pagina Facebook ufficiale si può consultare un vero e proprio "menu" che offre da Dante a Rodari, con "piatti" per tutti i gusti.

 

Stessa cosa avviene grazie a Storie a domiciclo, grazie a cui lo spettacolo arriva in cortili, giardini, parchi, terrazzi ma anche stanze sufficientemente grandi, perché in fondo può bastare anche un solo spettatore.

Eventi online al Planetario

Per gli amanti delle stelle l'attività del Planetario continua online: scopri sul sito ufficiale il calendario dei talk interattivi e segui la nuova iniziativa RifLettori - Libri allo specchio.

 

RifLettori è un nuovo appuntamento gratuito da seguire all’ora dell’aperitivo, per gustarsi i retroscena di libri che avete letto, cercato o non vedete l’ora di leggere.

Un ospite e un libro per ogni appuntamento.

30 minuti: l’intervista. Tra domande, chat in diretta e curiosità conosceremo un po’ più da vicino l’autore.

8 minuti: la sfida! Il tempo a disposizione dell’ospite per raccontare una particolarità, approfondire un tema che ha a cuore o condividere con il pubblico aneddoti e curiosità legati alla stesura del libro.

 

Non manca poi l'emozionante Oltre Live Experience: il Museo Virtuale che unisce l’esplorazione della storia della conquista dello spazio alla narrazione scientifica live.

L’esperienza immersiva è un vero e proprio viaggio alla scoperta del volo: il pubblico è condotto nel cuore della storia che ha portato dal sogno del volo alla conquista della Luna, attraverso gli spazi virtuali di un nuovo museo, unico nel suo genere, composto da diversi ambienti interattivi, ad altissimo tasso di coinvolgimento.

I Talenti delle donne

Il ruolo e l'importanza delle donne è un tema centrale nella cultura e nella vita mondiale: per questo gli eventi a Milano nel 2020 e 2021 sono dedicati al tema dei talenti delle donne. Un ricchissimo programma di spettacoli, concerti, conferenze, incontri e altro ancora si sposta online fino al termine dell'emergenza.

Scorri il calendario e scegli il tuo evento del cuore.

La voce degli alberi: sperimenta la Sound Walk a Milano

La voce degli alberi è una Sound Walk ideata e realizzata da Giovanna Iorio.

Le tappe prevedono diverse installazioni nella città di Milano e isole Musicali di Lucio Lazzaruolo: scarica la app ed ascolta!

 

Installazioni attive:

 

Piazzale XXIV Maggio, Quercia rossa: La voce di Alda Merini per l'albero più vecchio di Milano

 

Giardini di Via Palestro: La Voce delle Donne a cura di Giovanna Iorio e Anna Maria Gallo, Isole musicali di Notturno Concertante

Con le voci di: Alda Merini, Amelia Rosselli, Maria Pia Quintavalla, Anna Maria Gallo, Dacia Maraini, Viviane Lamarque, Frida Khalo, Virginia Woolf, Giovanna Iori,o Ada Crippa, Agnese Coppola, Rossana Bacchella, Claudia Cangemi, Izabella Teresa Kostka, Laura Barone, Lucia Audia, Antonietta Carrabs, Margherita Bonfilio, Maria Muriero, Anna Maria Lombardi e una intervista a Sime De Beauvoir del 1967.

 

Giardino della Villa Belgiojoso Bonaparte: Omaggio agli alberi del parco con Dieci Poesie d'amore per un albero. Poesie di Giovanna Iorio. Voce di Barbara Marchand.

Dello stesso tema

 / 
Tutti +