Il Castello Sforzesco sorge nel cuore della città, e per secoli è stato luogo centrale nella sua storia. Quest'estate è uno dei luoghi da vivere perchè offre cultura, svago, divertimento, visite mozzafiato e tanto spazio all'aperto per giocare e rilassarsi, tutto in un solo posto.

 

Scopri con noi cosa puoi fare al Castello.

Visita i Musei e scopri i capolavori che custodisce

Dopo il lungo stop dei mesi scorsi, i musei del Castello riaprono! Gli orari sono diversi per seguire le regole dettate dopo il lockdown, quindi potrai goderti i suoi capolavori il giovedì e venerdì dalle 11:00 alle 18:00 (ultimo ingresso ore 17:00).

 

Sono aperti:

 

  • Museo della Pietà Rondanini, dedicato all'ultimo capolavoro di Michelangelo
  • Museo d’Arte Antica, che custodisce tantissimi capolavori da non perdere come ad esempio l'Arca di Bernabò Visconti o le statue provenienti dalle antiche porte medievali della città 
  • Museo delle Arti Decorative, con la vastissima raccolta di ceramiche, i preziosi avori tardoantichi e i vetri contemporanei
  • Museo degli Strumenti Musicali, che vanta una delle collezioni più grandi d'Europa

 

Lungo il percorso, in Sala della Balla, riapre anche la mostraCompetition MilanoVetro-35che mette in mostra le opere del concorso internazionale biennale di vetro artistico e design lanciato dal Castello Sforzesco a luglio 2019 per giovani creativi under 35.

 

Gli altri musei (Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee, la Pinacoteca e le Sezioni Preistorica e Egizia) sono ancora temporaneamente chiusi, ma riapriranno non appena possibile.

 

Prenotare il biglietto non è obbligatorio, ma consigliato per garantire la possibilità di entrare e di evitare attese in coda alla biglietteria. Puoi acquistare il biglietto qui.

Se decidi all'ultimo momento di visitare i musei e non hai il biglietto, non ti preoccupare: la biglietteria è aperta giovedì e venerdì dalle 11:00 alle 17:00.

 

Il biglietto costa € 5 (ridotto € 3): qui trovi tutte le informazioni.

Visita la mostra fotografica gratuita

Fino al 30 settembre al Castello puoi anche visitare la mostra gratuita Cesare Colombo. Fotografie Photographs 1952-2012, dove è possibile ammirare oltre cento fotografie dedicate alla città di Milano e alla sua storia culturale, economica, politica e sociale.

 

Essendo esposta nelle Sale Viscontee e quindi fuori dal percorso dei musei, la mostra è accessibile indipendentemente dal giovedì alla domenica, dalle 11:00 alle 18:00.

 

L'ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria, perchè le entrate sono contingentate: prenota qui il tuo biglietto.

Partecipa agli spettacoli ogni sera con Estate Sforzesca

Il Cortile delle Armi del Castello, il più grande, la sera si trasforma in uno dei palcoscenici più belli della città grazie ad Estate Sforzesca: 48 spettacoli di musica, 29 di teatro e 4 di danza ti aspettano fino al 3 settembre.

 

C'è l'imbarazzo della scelta tra gli eventi in programma, sia che tu ami qualsiasi genere di musica o vuoi andare a divertirti con tutta la famiglia, se vuoi ridere (ad esempio ci sono Massimo Lopez e Tullio Solenghi per la Milanesiana il 1 luglio) o se vuoi muoverti sul ritmo della musica della Taranta.

 

Scopri il programma, scegli il tuo spettacolo ed acquista il biglietto! Ricorda: la prenotazione è sempre obbligatoria, anche per i numerosi spettacoli gratuiti.

Cammina sulle merlate al tramonto

Ecco un'esperienza da non perdere quest'estate: ammirare il tramonto dalle merlate del Castello Sforzesco.

I camminamenti delle guardie che corrono lungo le mura del Castello infatti riaprono alle visite guidate dal martedì al venerdì alle 18:00 e 19:30 con "Merlate al tramonto"

 

Da qui è possibile godere di incantevoli scorci dello stesso Castello, di cui saranno raccontate tutte le più intriganti vicende storiche, consentendo di entrare in alcune delle sue torri, ancora ricche di fascino.

A questo si aggiunge la possibilità di ammirare lo skyline di Milano alla luce del tramonto, che rende il panorama ancora più suggestivo.

 

Le merlate sono una dei 10 luoghi top da cui vedere Milano dall'alto!

 

Puoi prenotare la visita con Ad Artem (sito ufficialeinfo@adartem.it) o Opera d'Arte (sito ufficialeinfo@operadartemilano.it)

Scopri i segreti dei cortili del Castello e delle merlate di giorno

Le opere da non perdere non sono custodite solo all'interno del Castello, ma anche fuori. Per questo, è possibile partecipare alle speciali visite guidate “Il Castello a cielo aperto”, alla scoperta delle oltre 130 opere presenti nei cortili.

 

Puoi partecipare la sera, passeggiando nel silenzio delle fresche sere d’estate, quando i cortili chiudono al pubblico, il martedì e giovedì alle 19:45, oppure nel weekendsabato e domenica alle 11:00 e alle 16:00

 

A questo si aggiungono anche le visite diurne alle merlate, come quelle che si effettuano al tramonto, ma stavolta solo nel weekend: sabato e domenica alle 10:30 e  alle 15:00.

 

Puoi prenotare la visita con Ad Artem (sito ufficialeinfo@adartem.it) o Opera d'Arte (sito ufficialeinfo@operadartemilano.it).

 

Se vuoi scoprire i tesori dei cortili da solo, niente paura: scarica qui la guida per visitarli e conoscere le opere qui custodite.

Partecipa alle visite gioco con i bambini

Un castello è sempre un luogo avventuroso e misterioso. Perchè non visitarlo con i bambini giocando a una caccia al tesoro?

 

Nel weekend hai due possibilità:

 

  • visita gioco Misteri ed enigmi all’ombra delle torri: coinvolgerà adulti e bambini in un avvincente percorso all’interno dei cortili del Castello per decifrare i simboli disseminati lungo le sue mura e scoprire i mille personaggi che hanno animato la sua storia: non solo duchi e duchesse ma anche grandi artisti!
    Sabato ore 11:00 e domenica ore 16:00
    Prenotazioni: Opera d'Arte (sito ufficialeinfo@operadartemilano.it)
     
  • Caccia al tesoro nei cortili: coinvolge grandi e piccini, dame e cavalieri a cimentarsi in prove di abilità, indovinelli e molto altro per aiutare le guardie di corte a trovare i ladri e recuperare il tesoro: già, perché una terribile sciagura si è abbattuta sul Castello di Milano... Qualcuno è riuscito a superare le alte mura e a rubare il ricchissimo tesoro del Duca.
    Sabato ore 16:00 e domenica ore 11:00
    Prenotazioni: Ad Artem (sito ufficialeinfo@adartem.it)

Rilassati nel Parco

Il Castello non è solo mura e cortili: ha anche un immenso parco dove rilassarsi, fare pic nic, fare sport e giocare. Volendo, puoi anche trovare bellezze da vedere anche qui: in esso ci sono la Triennale e opere d'arte disseminate per tutto il parco!