Olimpiadi Invernali 2026: vittoria!

Milano e Cortina ospiteranno le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali del 2026

Milano e Cortina hanno vinto la corsa per l’organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali 2026 superando l’altra finalista, Stoccolma.

 

Due città, quattro regioni, una sola anima che ama lo sport, unite per vivere un’esperienza unica, sogno di ogni atleta e che coinvolge il pubblico mondiale di ogni età.
 

Expo Milano 2015 è stato un grandissimo successo internazionale, che ha posto sotto i riflettori del mondo la cooperazione, la capacità di portare avanti un progetto complesso fino alla riuscita, l’unità nella differenza dei paesi del mondo: tutto questo sarà la base di partenza per spingerci ancora più avanti, nel creare dei giochi che siano nel concreto i più sostenibili, emozionanti, proiettati nel futuro che si siano mai visti. Tutta l’Italia si impegna, così come è stato in occasione di Expo, per creare un’olimpiade indimenticabile.

 

Milano, città ispiratrice, innovativa e creativa e tra le più dinamiche d’Europa si unisce a Cortina d’Ampezzo (Cortina), Valtellina, Val di Fiemme e Anterselva/Antholz, nello splendido contesto montano tradizionale delle Alpi italiane. Già sede dei Giochi Olimpici Invernali del 1956, Cortina, la Perla delle Dolomiti, è una meta internazionale per gli sport invernali di altissimo livello.

 

Insieme realizzeremo un’edizione memorabile dei Giochi Olimpici Invernali incentrati su criteri di sostenibilità, avvalendoci dell’esperienza, della passione e della tradizione italiana negli sport invernali, con l’obiettivo di essere fonte di ispirazione per gli atleti e offrire nel contempo numerosi benefici a lungo termine per lo sport e la società.

 

Ci vediamo nel 2026!

Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#CheSogno #MilanoCortina2026