Tre anni a Milano Cortina 2026

Scatta il countdown verso i XXV Giochi Olimpici Invernali

Il 6 febbraio mancherano solo tre anni a Milano Cortina 2026, evento sportivo memorabile e sostenibile che lascerà positive eredità a tutta l'Italia.

I XXV Giochi Olimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 e prenderanno il via prorpio a Milano allo stadio di San Siro, dove si svolgerà la Cerimonia di Apertura.

I Giochi Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026 si svolgeranno dal 6 al 15 marzo 2026.

Sarà la prima Olimpiade e Paralimpiade invernale diffusa su un'area di oltre 22.000 km quadrati. Due città, Milano e Cortina, con il sostegno di due regioni - Lombardia e Veneto - e di due Province Autonome, Trento e Bolzano/Bozen, uniscono le forze per realizzare questa edizione dei Giochi.

Lo sport è al centro del progetto di Milano Cortina 2026. Sedici discipline Olimpiche e sei Paralimpiche, distribuite su 18 venues di gara. Più di 3500 atleti da 93 Paesi si contenderanno un posto sul podio. Una grande novità: il debutto assoluto per lo sci alpinismo ai Giochi.

l programma olimpico prevede gare in 16 discipline: biathlon, bob, combinata nordica, curling, freestyle, hockey sul ghiaccio, pattinaggio di figura, pattinaggio di velocità, salto con gli sci, sci alpino, sci di fondo, short track, skeleton, slittino, snowboard e sci alpinismo.

Sono 6 le discipline riconosciute dal Comitato Paralimpico Internazionale (IPC) ai Giochi Paralimpici invernali: biathlon paralimpico, curling in carrozzina, para ice hockey, sci alpino paralimpico, sci di fondo paralimpico, snowboard paralimpico.

Oltre che a Milano e a Cortina d’Ampezzo, città assegnatarie della manifestazione in forma congiunta, le gare si svolgeranno in Valtellina, in Val di Fiemme e ad Anterselva/Antholz.

 

 

Scopri di più sulle montagne che ospiteranno e programma una gita sulla neve sui luoghi di Milano Cortina

 

Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#MilanoCortina2026

Scelto l'Inno di Milano Cortina 2026

“Fino all’alba” sarà l'inno ufficiale delle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026.

E’ cantata da Arisa e composta dai ragazzi del Corpo musicale “La Cittadina” di San Pietro Martire di Seveso, nella provincia di Monza e Brianza.

l brano potrà ora essere ascoltato sul sito milanocortina2026.org, sul canale YouTube di Milano Cortina 2026 e sugli altri canali social.