Clima e temperature

Il clima di Milano è quello tipico continentale caratterizzato da  temperature invernali  basse che permettono il persistere della coltre nevosa ed estati calde. La lontananza dal mare non consente un'elevata umidità e di conseguenza le precipitazioni sono generalmente limitate. Si registrano giornate milanesi con tempo in prevalenza stabile e un clima temperato. Le temperature medie della città vanno dai 0 ai +5 °C nel mese di gennaio ai +20/+30 °C del mese di luglio. Gli inverni milanesi sono generalmente abbastanza freddi.  Le estati calde e umide, con alcune giornate più miti. La piovosità media mensile indica che le precipitazioni si presentano abbondanti e ben distribuite nel corso dell’anno. Il picco di piovosità si raggiunge tra Ottobre e Novembre, mentre i minimi si hanno tra Gennaio e Febbraio. La nebbia non è più così frequente come si crede, oggigiorno le giornate veramente nebbiose si contano sulle dita di una mano.  Le nevicate del periodo invernale regalano immagini suggestive della città. Possiamo aspettarci, in futuro, inverni sempre più miti e probabilmente secchi. Conseguentemente i giorni di gelo diminuiranno, la neve si farà sempre più rara e la nebbia, specialmente nei centri abitati, sarà sostituita da foschie sempre meno dense.