Scopri cosa resta vivo dopo la Design Week a settembre e ottobre; il design a Milano è da vivere tutto l'anno!

 

Tra installazioni, showroom, esposizioni diffuse e collezioni, ecco gli imperdibili appuntamenti che continueranno a farci compagnia per le prossime settimane e mesi.

I 30 ANNI DI 10 CORSO COMO

Per tutto il mese di settembre 10 Corso Como celebra il traguardo dei 30 anni come primo concept store nel mondo con eventi e nuovi progetti di moda, cultura e design, frutto della collaborazione con i più interessanti designer e marchi di ricerca.

 

Fra le novità la nuova collezione 10 Corso Como HOME, in collaborazione con laboratori artigianali italiani e internazionali per realizzare complementi d’arredo, vasi, candele, cuscini, coperte, servizi per la tavola, piatti e bicchieri decorati a mano, interpretate con le inconfondibili grafiche bianche e nere di 10 Corso Como.
 

FITTILE. L’ARTIGIANATO ARTISTICO CONTEMPORANEO NELLA CERAMICA CONTEMPORANEA

Triennale e Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte presentano nello spazio della Quadreria il ciclo di mostre Mestieri d’Arte & Design.

Crafts Culture: quattro esposizioni che propongono un punto di vista inedito sulle arti applicate contemporanee.  Un’occasione unica per promuovere l’eccellenza artigiana in Italia. Corri a scoprire le migliori produzioni! 

 

In esposizione fino al 31 ottobre! Ingresso libero.

WEPLANET – 100 GLOBI PER UN FUTURO SOSTENIBILE

Per le strade di Milano  dal 27 agosto al 7 novembre l'Associazione WePlanet, in collaborazione con Gruppo Mondadori, vuole sensibilizzare e raccogliere fondi a favore dell’ambiente e della salute dei cittadini contribuendo al raggiungimento dei 17 Global Goals delle Nazioni Unite (SDGs -Nazioni Unite).

 

I globi, prodotti in plastica riciclata, sono ideati e realizzati da giovani artisti dell’Accademia delle Belle Arti di Brera e da artisti e designer famosi che hanno interpretato la sostenibilità utilizzando come tela il grande supporto sferico. Un viaggio in un universo creativo e visionario che vede trasformarsi i globi in opere artistiche originali e inaspettate.

UNIFOR

Punto di partenza: quattro tra gli arredi più simbolici di Aldo Rossi, disegnati per Unifor tra la fine degli anni ‘80 e l’inizio degli anni ’90.

La poltrona Parigi, la libreria Cartesio, il tavolo Consiglio e la sedia Museo, sono rivisitati e presentati in una micro-piazza dal 5 settembre presso lo storico spazio Unifor di Corso Matteotti a Milano, attraverso un’evocativa installazione di RonGilad, come trovarsi in un quadro surrealista.

 

Al primo piano sono esposte immagini e disegni originali dell’architetto, prestati dall’archivio storico dell’Azienda.
 

CATTELAN IN PISCINA COZZI

Nuotare immersi in una visione d'arte: è possibile alla piscina Cozzi, impreziosita per un anno intero fino a settembre 2022 dall'opera murale intensa e surreale firmata da Maurizio Cattelan e dal fotografo Pierpaolo Ferrari - e inaugurata durante la Milano Design Week 2021.

 

Una fotografia nata per il magazine diventa un gigantesco murale - 246 mq di superficie dipinta, con una base di circa 30 m e un’altezza massima di oltre 10 m - che domina il vasto spazio interno della piscina e richiamandosi al mondo subacqueo si mescola al solenne elemento architettonico, facendo risaltare l’originaria funzione di illuminare lo spazio unendo funzionalità e ornamento.

 

È solo un primo momento di una partnership creativa tra Desigual e ToiletPaper che animate dallo stesso approccio rivoluzionario e inaspettato alla creatività, presenteranno nel 2022 altre iniziative, dopo questa prima alla piscina Cozzi a cui Cattelan è molto legato e che grazie a Milanosport non è nuova a queste contaminazioni.