La mappa di Porta Romana e SouPra

Quartiere universitario e casa delle Olimpiadi 2026

Porta Romana, con l’adiacente area di Piazzale Lodi, è uno dei distretti emergenti della città sia per quanto riguarda le attività quotidiane che la vita notturna. Popolata da professionisti e studenti universitari iscritti soprattutto alle vicine università Bocconi e IED, la zona è stata sottoposta a profonde trasformazioni, recentemente, che saranno coronate dalla costruzione del Villaggio Olimpico per i giochi invernali del 2026, nell’area ferroviaria dello Scalo di Porta Romana, vicino a Piazzale Lodi. 

Il quartiere si sviluppa a sud dell’arco omonimo, risalente al 1596 e che faceva parte delle mura spagnole. Con un food district in cui potrete trovare enoteche, ristoranti tipici, caffè e librerie, un vivace mercato settimanale in via Crema (il Venerdì - metropolitana gialla, fermata Porta Romana), il quartiere ha davvero una sua forte personalità, accentuata dalla presenza di Fondazione Prada, un’istituzione in città mostre e iniziative dedicate all’arte contemporanea internazionale. 

Il MUBA, museo che offre attività ed esperienze per bambini fino a 12 anni, è situato nella vicina Rotonda della Besana un gioiello dell’architettura rinascimentale. 

Molti teatri contribuiscono alla vivacità culturale della zona, tra cui il Franco Parenti, che mette in scena rappresentazioni classiche e contempranee.  

Per il jogging, i local scelgono i Parco Ravizza, situato dall’altro lato della strada rispetto al campus della Bocconi.