Fra colori e luci apriamo e chiudiamo questa ultima settimana di settembre con le numerosissime suggestioni fotografiche che il Photofestival e altre manifestazioni offrono in città e dintorni per il prossimo mese.

 

Puoi anche ammirare la piazza che in zona Rogoredo-Santa Giulia è stata intitolata alla fotografa e attivista Tina Modotti, a pochi giorni dal primo monumento pubblico a una donna, Cristina  di Belgioioso. E poi a seguire la sua mostra al Mudec.

 

Anche la musica ci riserva iniziative inattese: alle Gallerie d'Italia gli evergreen musicali anni 80 sono abbinati ai quadri dello stesso periodo, mentre al Ride Milano, ex scalo Porta Genova, il format è djset-ping pong e food&drink.

lunedì 27

MILANO PHOTOFESTIVAL, LA CITTA' A TANTI COLORI NELLE PROSSIME SETTIMANE

 

La più importante rassegna milanese dedicata alla fotografia d’autore colora con i suoi scatti fotografici Milano e dintorni per un mese e mezzo.

Autori affermati ed emergenti si confrontano sul tema La natura e la città. Segni di un tempo nuovo: al centro il ritorno alla natura, la riconquista degli spazi urbani, con la crescita della coscienza dell’urgenza verde.

 

E' disponibile anche una piattaforma virtuale, basta collegarsi a Virtual Photofestival per immergersi a 360° tra le fotografie dal tuo device.

 

 

 

SPETTACOLO SU TRE RUOTE - NOI SAREMO FELICI MA CHISSA’ QUANDO

 

Ultimo appuntamento del Mototeatro, la rassegna di spettacoli itinerante.

Alle 21:00 presso il chiostro del Museo Diocesano va in scena “Noi saremo felici ma chissà quando”: lo spettacolo con protagonista Ksenija Martinovic racconta una Belgrado bombardata dalle forze armate della Nato, costringendo Milosevic ad accettare un piano di pace.

Dalla città devastata la drammaturga e scrittrice Biljana Srbljanovic scrive un diario di guerra, le pagine prendono vita grazie alla regia di Paolo Bignami.

 

martedì 28

MUSIC IS BACK ALLE GALLERIE D’ITALIA

 

Come suonano gli anni Ottanta? Riscoprilo grazie alla mostra Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia presso Piazza della Scala 6. 

Ad alcune opere selezionate della mostra è stata abbinata una canzone iconica del decennio e sarà possibile ascoltarla in streaming semplicemente inquadrando il QR code presente.

Da martedì a domenica dalle 9:30 alle 19:30; lunedì chiuso.

 

 

 

STREET ART PER LA STORIA

Un racconto di piazza Mercanti e dei suoi edifici: ogni settimana tour con la guida alla scoperta di questo luogo!

Ti raccontano della fondazione della piazza e del mito della scrofa, e conosci Palazzo della Ragione, Palazzo Giureconsulti, Casa dei Panigarola, Chiesa di San Michele al Gallo, Scuole Palatine, Loggia degli Osii e il Portico della Ferrata.

 

  • tour gratuiti dalle 13:00 alle 14:00 il 28 settembre per le date di ottobre guarda qui)
  • prenota o info scrivendo qui

 

 

SULLE TRACCE DEI GHIACCIAI IN TRIENNALE

 

La suggestione fotografica di oggi è quella di trovarti di fronte alla trasformazione subita dai ghiacciai e dai paesaggi a causa dei cambiamenti climatici negli ultimi dieci anni: in Triennale l'esposizione in cui fotografie storiche sono messe in un preciso confronto con quelle moderne, realizzate a più di cento anni di distanza.

Fino al 17 ottobre, fotografie di Fabiano Ventura.

 

mercoledì 29

ACHILLE LAURO IS PRESENT – MUDEC

La camera delle meraviglie di Achille Lauro arriva al Mudec fino al 10 ottobre.

Abiti firmati Gucci, strumenti, aste, chitarre, abiti iconici, ma anche tazzine di caffè sporche di rossetto, bottigliette d’acqua accartocciate, diari, appunti, trucchi, parrucche e marchingegni con finto sangue.

Ancora una volta il tema dell’inatteso diventa parte integrante delle performance dell’artista, catturato nell’attimo della sua creazione attraverso scatti fotografici d’autore.

 

 

MUMU MUSICA AL MUSEO

Ogni mercoledì dalle 18:00 alle 21:00, la Pinacoteca Ambrosiana ospita la nuova edizione di MUMU – Musica al Museo, in cui il grande repertorio musicale classico incontra i capolavori dell’arte di ogni tempo.

Partecipa alle brevi visite guidate da esperti storici dell’arte, sulle più celebri opere conservate in Ambrosiana, inframmezzate da concerti tenuti da giovani musicisti, con programmi musicali sempre diversi e unici per ogni turno.

 

 

 

giovedì 30

DJSET-PING-PONG-FOOD & DRINK AL RIDE

Ride Milano, location perfetta per Caldissima, il format djset-ping-pong-food & drink promossa da Discosafari in collaborazione con Oliver D’Auria (conosciuto anche come Gianni Ludico).

Dalle 19:00 fino a mezzanotte Ride ti aspetta per una serata all’insegna della musica e del divertimento per concludere al meglio e con leggerezza il mese di settembre.

 

  • ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

 

TUTTI I COLORI DELL’INCLUSIONE IN SCENA CON THEY/THEM, IL NUOVO FILM TARGATO PATAGONIA

Base Milano apre le sue porte dalle 19:00 alle 21:00 alle prémiere di They/Them, il nuovo film di Patagonia che racconta la storia di Lor Sabouring, climber non binary.

Ospiti della serata sono Alessandro Zan, politico e attivista LGBT italiano, Francesca Vecchioni, Marco Arlati e Gabe Negro.

L’intero costo del biglietto sarà devoluto a Pride Sport Milano, associazione no-profit che riunisce i gruppi sportivi LGBTQIA+ della città

 

  • acquista il tuo biglietto per non perdere quest’imperdibile prima!

venerdì 1

DIECI VIAGGI NELL’ARCHITETTURA ITALIANA

Dal 1° ottobre fino al 7 novembre lasciati travolgere dalla meraviglia dell’architettura italiana.

Il mese di ottobre è benvenuto in Triennale con l’inaugurazione della nuova mostra di circa 120 fotografie di architetture contemporanee scattate da 10 giovani autori per un progetto del Ministero della Cultura in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea e Triennale Milano.

 

 

CLIMATE OF CHANGE TOUR 2021

Il Climate Of Change Tour 2021 è arrivato anche in Italia e sarà a Milano al Carroponte, oggi e domani 2 ottobre alle 20:45. 

Non perdere l’occasione di assistere ad uno show di circo contemporaneo unico nel suo genere: gli acrobati danzeranno e si esibiranno sulle note e a ritmo della varietà dei disastri climatici nei differenti angoli del nostro pianeta.

 

 

 

WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR 2021

Torna a Milano Il Wildlife Photographer of the Year, la mostra di fotografie naturalistiche più prestigiosa al mondo, che da quest’anno cambia sede ed è ospitata nei suggestivi spazi di Palazzo Francesco Turati (ex spazio Forma), dal 1° ottobre al 31 dicembre.

 

Puoi anche partecipare agli incontri con i fotografi nei mesi di novembre e dicembre o ai corsi di fotografia e seminari di Scienze Naturali online con i fotografi naturalisti di fama internazionale.

 

Rimani sintonizzato sul sito e acquista il tuo bigliettodurante i giorni feriali o nelle aperture serali (giovedì e venerdì) il biglietto costa meno.

Dello stesso tema

 /