Estate Sforzesca 2021

Più di 80 tra concerti, teatro e danza al Castello Sforzesco

Dal
Al
Cortile delle Armi - Castello Sforzesco
Piazza Castello

Chi resta nella Milano d’estate, nelle sere tra giugno e agosto ha una meta sicura: il Castello Sforzesco, che ospita nel Cortile delle Armi gli oltre 80 eventi dal vivo dell’Estate Sforzesca

 

Tra i nomi, big come Negrita, Nicolò Fabi, Francesco Bianconi, Colapesce Dimartino, Arto Lindsay, Jonathan Coe, Joe Bastianich + Matthew Lee e Fabio Concato; ma anche Lo Stato Sociale, Venerus, Le Cannibale e Saturnalia. Molte le collaborazioni istituzionali – come quella con il MIC per la Festa della Musica, o con l’orchestra laVerdi, l’orchestra I Pomeriggi Musicali, Fondazione Cineteca, e con la Civica Orchestra di Fiati – e tante anche le collaborazioni con altri enti, teatri, rassegne: tra questi, il teatro Franco Parenti, il festival “La Milanesiana”, la Società dei Concerti, l’Accademia “Teatro Alla Scala”, Milano Classica.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

 

La partecipazione agli spettacoli è su prenotazione obbligatoria, anche per gli spettacoli a ingresso gratuito, e l’accesso al Cortile delle Armi è contingentato: sono previsti oltre 500 posti a sedere a configurazione variabile e non sono disponibili posti in piedi. Previsti anche il controllo della temperatura all’ingresso e il distanziamento fisico (ad eccezione dei gruppi familiari).

 

COME PRENOTARE I BIGLIETTI

Gli eventi sono acquistabili online sul circuito di Mailticket.

Se lo spettacolo non fosse disponibile su Mailticket, consulta il programma per le indicazioni di prenotazione.

Si ricorda che, in caso di impossibilità a partecipare ad uno spettacolo gratuito, sarà possibile sempre liberare i posti prenotati rivolgendosi direttamente al sistema di biglietteria Mailticket.

Per le prenotazioni dei posti riservati ai disabili, è necessario verificare la policy con l'organizzatore di ciascun evento, che avrà facoltà di riservare direttamente i posti pre-assegnati.

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

 

Eventi gratuiti o a prezzo contenuto. Per i dettagli di ogni evento scarica il programma completo.

Acquista online:

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

 

METROPOLITANA

Linea rossa (M1): fermate Cairoli e Cadorna FN 
Linea verde (M2): fermate Lanza e Cadorna FN 

 

TRAM
1, 2, 4, 12, 14, 27

 

AUTOBUS
50, 57, 58, 61, 94

 

BIKEMI
Stazione 3 - Cadorna 1, 84 - Cadorna 2, 94 - Cadorna 3, 4 - Lanza,  101 - Gadio Paleocapa, 263 - Castello

E-mail

E-mail

c.estatesforzesca@comune.milano.it
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#estatesforzesca

Facebook

@estatesforzesca

Instagram

@estatesforzesca

Twitter

@culturamilano

SCARICA IL PROGRAMMA DI ESTATE SFORZESCA 2021

Partecipa agli spettacoli di Estate Sforzesca e approfitta di sconti per il Castello Sforzesco

Il biglietto degli spettacoli in programma sarà accompagnato da un voucher che dà diritto ad un ingresso ridotto ai Musei del Castello (€ 3) dall’11 giugno al 20 luglio, o ad un ingresso ridotto (€ 8) alla mostra Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo + visita ai Musei del Castello Sforzesco dal 21 luglio al 24 ottobre 2021.

GLI EVENTI DI MUSICA CLASSICA

GIUGNO

 

Gli eventi di Estate Sforzesca 2021 si aprono in grande stile con il concerto di inaugurazione di venerdì 11 giugno In concerto con Enzo (ingresso libero su prenotazione). Sonorità simili per un concerto dalle due anime. Dai capolavori oltreoceano della song americana, interpretate dalla piccola band della Civica Orchestra di Fiati di Milano, alla canzone d’autore italiana. Un sottile filo lega i capolavori di Duke Ellington e Count Basie, degli anni Trenta e Quaranta, alle sonorità intime di uno degli autori e interpreti più raffinati della nostra canzone d’autore: Enzo Jannacci. Protagonista Paolo Jannacci.

 

Il programma di musica classica continua con Tamburi&Co lunedì 14 giugno, organizzato dalla Fondazione Milano Scuole Civiche (ingresso libero su prenotazione), per proseguire poi sabato 19 nel pomeriggio con la rassegna e concerto dei Piccoli Cantori di Milano (ingresso libero su prenotazione).

Il programma di giugno dedicato alla classica si chiude mercoledì 23 giugno con Suite for Giuffro, a cura della Civica Orchestra di Fiati di Milano e Andrea Giuffredi (ingresso libero su prenotazione).

 

LUGLIO

 

Nel mese di luglio, l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi anima la serata milanese di mercoledì 7 luglio con Mozart sotto le stelle (ingresso a pagamento). A proposito: sai che Mozart è stato molto tempo a Milano? Qui trovi il percorso in città dedicato al grande compositore.

Fondazione I Pomeriggi Musicali sarà protagonista invece venerdì 9 luglio con Emozioni Ritrovate (ingresso a pagamento).

Sabato 17 luglio la Civica Orchestra di Fiati di Milano incontra e si fonde con i giovani musicisti della Rappresentativa Regionale ANBIMA Lombardia in un soggettivo programma dedicato alla letteratura musicale (in originale o in trascrizione) per orchestre di fiati: è Noi siamo piccoli ma cresceremo... all ore 18:00 (ingresso libero su prenotazione).

Martedì 20 luglio si prosegue con un concerto "per questo tempo", costruito attorno a opere particolarmente attuali, tra cui Pestis Mediolanensis di Charpentier, scritto per celebrare la fine della pestilenza che devastò Milano nel 500: è L’uccisione del drago e la rinascita di anima e corpo (ingresso a pagamento).

 

AGOSTO

 

Agosto si apre con due serate dedicate alla classica: domenica 1 agosto protagonista è Il mercante di Venezia di W. Shakespeare a cura della Civica Orchestra di Fiati di Milano (ingresso libero su prenotazione), mentre lunedì 2 agosto La Società dei Concerti propone Da Bach a Morricone: Concerto Grosso. Un "grosso concerto" rivolto a tutti: a chi conosce, a chi non conosce, a chi pensa di conoscere, a chi pensa di non conoscere. Bach. Vivaldi. Elgar. Morricone (ingresso a pagamento).

Domenica 8 agosto torna su un palcoscenico milanese Beatrice Venezi, già protagonista del grande concerto di Capodanno, con La Grande Bellezza. Beatrice Venezi e l’Orchestra Milano Classica (ingresso a pagamento). 

MUSICA POP, ROCK, ELETTRONICA, INDIE, FUNK, JAZZ

GIUGNO

 

Per gli amanti della musica leggera, Estate Sforzesca regala la possibilità di spaziare tra generi diversi. Si inizia sabato 12 giugno con Lo Stato Sociale, band nota al grande pubblico soprattutto grazie al secondo posto a Sanremo 2018 con Una vita in vacanza (ingresso a pagamento). 

Domenica 13 giugno doppio appuntamento: nel pomeriggio in programma Nuntereggae più – Abbattiamo tutti i muri (ingresso libero su prenotazione), mentre la sera si accenderanno le luci del palcoscenico per la musica funk/soul di Biko & Soul Circus Present “Soul Circus Night” (ingresso a pagamento).

Sabato 19 giugno sarà la volta di Classica Elettronica Fantastica - Phase trio pres. Kraftwerk recomposed (ingresso a pagamento), mentre domenica 20 giugno la musica diventa impegno grazie a La musica per cambiare il mondo... (Musica bene comune) (ingresso libero su prenotazione).

Assolutamente da non perdere la serata del 21 giugno: in occasione della Festa della Musica, giunta alla 27° edizione, salirà sul palco una leggenda del rock italiano, Edoardo Bennato (ingresso libero su prenotazione).

Ultimi 3 appuntamenti di giugno per la musica elettronica, pop e indie sabato 26 giugno con Somewhere presenta Joan Thiele e Ginevra Nervi al Castello Sforzesco (ingresso a pagamento), domenica 27 giugno con Lectura Dantis Voce E Vortice (ingresso a pagamento), e lunedì 28 giugno, all’interno del programma de La Milanesiana, “Paesaggio Dopo La Battaglia Tour” – Vasco Brondi (ingresso a pagamento).

 

LUGLIO

 

Rinviato a data da destinarsi il concerto di Nicola Conte & Gianluca Petrella Live previsto per giovedì 1, mentre un altro grande nome della musica italiana, Fabio Concato, calcherà il palco sotto le stelle giovedì 8 luglio (ingresso a pagamento). 

Sabato 10 luglio sarà protagonista la world music con C'mon Tigre, duo attorno al quale ruotano musicisti provenienti da più parti del mondo (ingresso a pagamento).

Martedì 13 luglio concerto di Francesco Bianconi, frontman dei Baustelle, che presenterà il suo primo album da solista "Forever" (ingresso a pagamento). La sera successiva, 14 luglio, calcherà il palco di Estate Sforzesca Davide Shorty, direttamente da Sanremo 2021, forte del secondo posto nella categoria Nuove Proposte (ingresso a pagamento).

Venerdì 16 luglio ritorna la 4° edizione di Campusband Musica & Matematica, il concorso nazionale rivolto a tutti gli studenti amanti della musica. Ad accompagnare i giovani talenti nel loro prestigioso percorso saranno ancora una volta Mogol, Mario Lavezzi, tra i più raffinati produttori e music maker del nostro paese, e Franco Mussida fondatore della Premiata Fonderia Marconi (ingresso libero su prenotazione).

Sabato 17 luglio, in occasione del grande ritorno di Le Cannibale dopo 8 lunghi mesi d'attesa, celebriamo il "futuro post covid". La disco risuona in città con il celebre duo Nu Guinea e con il loro show djset & keys che li ha visti conquistare i palchi dei festival più importanti del mondo (ingresso a pagamento).

Per gli amanti del jazz una serata da non perdere lunedì 19 luglio con Jonathan Coe & Artchipel Orchestra: un incontro tra lo scrittore britannico Jonathan Coe (tra i più apprezzati narratori contemporanei) e la pluripremiata Artchipel Orchestra. L’orchestra affronta un repertorio originale oltre ad alcuni nuovi arrangiamenti di brani di Coe che è anche musicista e compositore (ingresso a pagamento).

Dal 21 al 23 luglio una tripletta di serate da non perdere con il meglio della musica italiana: mercoledì 21 infatti troviamo sul palco Colapescedimartino dal vivo (ingresso a pagamento), giovedì 22 i Negrita (ingresso a pagamento) e venerdì 23 i Subsonica (ingresso a pagamento).

Si prosegue venerdì 24 luglio con una serata di musica Jazz, World Music, Elettronica con Open Rhapsody – Lingo Voice Orchestra diretta da Mila Trani con la Carimbò Percussion Orchestra diretta da Luca Canali + Ze in the Clouds (ingresso a pagamento).

Martedì 27 luglio omaggio a uno dei grandi protagonisti della musica mondiale, David Bowie, e alla musica di New Orleans grazie a BLACKSTAR SUITE – Giovanni Falzone Mosche Elettriche e Bandakadabra Funeral Music da New Orleans a David Bowie (ingresso gratuito con donazione suggerita di 5 €).

CLAMOR! MARIA ARNAL e MARCEL BAGES (Catalogna/Spagna), il duo che ha conquistato la penisola iberica, arriva sul palco mercoledì 28 luglio (ingresso gratuito con donazione suggerita di 5 €).

M̶I ̶A̶M̶I MI MANCHI presenta VENERUS in concerto giovedì 29 luglio: M̶I ̶A̶M̶I ̶MI MANCHI, la rassegna itinerante che colma il vuoto lasciato dal MI AMI Festival, approda al Castello con il più estroso e interessante nuovo musicista milanese: Venerus. Al Castello presenterà il suo disco d’esordio “Magica Musica”, impreziosito dai feat. di Frah Quintale, Rkomi e Calibro 35. Un viaggio spazio temporale, una magica fuga dalla realtà (ingresso a pagamento).

Il luglio pop si chiude con il "botto" venerdì 30 luglio con il concerto di IOSONOUNCANE, con un set inedito e pensato per l'estate 2021, in cui verranno suonati brani del nuovo disco e degli album precedenti (ingresso a pagamento).

 

AGOSTO

 

Il programma pop di agosto si apre giovedì 5 con The world of Remo Anzovino: concerto per pianoforte e archi. Remo Anzovino è considerato il nuovo vero erede della grande tradizione italiana nella musica da film (ingresso a pagamento).

La World Music sarà invece protagonista sabato 7 agosto con Mezclando Tamtando. Africa/Cuba, biglietto di sola andata (ingresso a pagamento), per poi tornare al rock crossover con la musica classica martedì 10 agosto con Il classico concerto rock. The Pax Side of the Moon vs. Le Cameriste Ambrosiane (ingresso a pagamento).

TEATRO, DANZA, OPERA, CIRCO

TEATRO - GIUGNO

 

Il palinsesto dedicato al Teatro e alla Danza alza il sipario martedì 15 giugno con l’Iliade a cura di Compagnia Corrado d’Elia (ingresso a pagamento), per continuare mercoledì 16 giugno con Milano Kinemakolor, a cura di Fondazione Cineteca Italiana (ingresso libero su prenotazione). 

Grandi donne saranno protagoniste nei giorni seguenti: giovedì 17 giugno sarà il momento di Brave brave brave – Franca Valeri e Mina, le vite parallele di due miracoli italiani (ingresso a pagamento), e venerdì 18 giugno sarà la volta di Janis Joplin con Janis – “Take another little piece of my heart” (ingresso a pagamento).

Martedì 29 giugno toccherà al Teatro Franco Parenti con Quelli che…in Lombardia (ingresso a pagamento), mentre mercoledì 30 giugno Tournee Da Bar proporrà La Balena Bianca - Looking for Moby Dick (ingresso a pagamento).

Venerdì 25 giugno sarà il momento di Nina’s Drag Queens con Nina's Radio Night (ingresso a pagamento), mentre nulla ci fermerà sabato 26 giugno grazie al Teatro Litta e lo spettacolo Don’t stop me now (ingresso a pagamento).

 

TEATRO - LUGLIO

 

A luglio il programma di teatro si apre col botto grazie al Teatro Out Off con Tutta casa letto e chiesa di Dario Fo e Franca Rame la sera di lunedì 5 (ingresso a pagamento). Martedì 6 invece sarà la volta di Oltheatre con Game of Sforza, i 50 anni che sconvolsero Milano (ingresso a pagamento). Lunedì 12 si ride con Ccà nisciuno è fisso. (Sempre più) L'era della precarietà grazie a Francesca Puglisi (ingresso a pagamento), mentre la storia della moda salirà sul palco giovedì 15 luglio con SHOCKING ELSA, anteprima nazionale dello spettacolo dedicato alla stilista Elsa Schiaparelli (ingresso a pagamento).

Domenica 25 luglio si torna a ridere con Zelig Presenta: Aspettando il Milano Comedy Festival (ingresso a pagamento), mentre il 26 luglio si sogna con Mia Martini in ALMENO TU NELL’UNIVERSO – omaggio a Mia Martini (ingresso a pagamento).

Luglio si chiude con TIRESIA. Giovane Vecchio Donna Uomo sabato 31 (ingresso a pagamento).

 

TEATRO - AGOSTO

 

Venerdì 6 agosto una icona dello spettacolo italiano, Sandra Milo, salirà sul palco con Ostriche e Caffè americano – musical con Sandra Milo: il mondo delle Drag Queen raccontato in un musical graffiante (ingresso a pagamento).

Mercoledì 11 agosto il mondo del teatro incontra quello delle colonne sonore grazie a S/Concerto. Una jam session tra musica e letteratura: uno spettacolo tra cinema e letteratura, un luogo in cui la colonna sonora incontra il racconto e la parola, in un viaggio nell’emozione del suono. Guardare la musica, ascoltare un libro, annusare una poesia, gustare una canzone (ingresso a pagamento).

 

DANZA

 

Per chi ama la danza, le date da segnare in calendario sono, a giugno, martedì 22 con Crocevia a cura di ORMARSLAB (ingresso a pagamento), mentre a luglio Hip Haus Night & Guests la sera di venerdì 2 (ingresso a pagamento) e Visioni In Danza 2021 sabato 3 (ingresso a pagamento).

Martedì 3 agosto potremo godere dello spettacolo LA VIE EN ROSE…BOLÉRO – serata di danza in due atti su musiche di M. Ravel e autori vari con il Balletto di Milano (ingresso a pagamento), e la sera seguente di mercoledì 4 agosto sarà dedicata al GRAN GALÀ DEL BALLETTO DI MILANO: Il Lago dei Cigni – Carmen – Lo Schiaccianoci. Serata di danza in due atti (ingresso a pagamento).

Il mondo di oggi entra in scena lunedì 9 agosto grazie a SINDROME DA WEB – uno spettacolo di danza e attualità (ingresso a pagamento).

 

OPERA

 

Appuntamento con l’Opera giovedì 24 giugno con Rigoletto. I Misteri Del Teatro - Opera Domani (ingresso a pagamento), mentre una serata di reading è in programma venerdì 25 giugno con Fumettibrutti legge Lolita | Basta romanticismo tossico! (ingresso libero su prenotazione).

 

CIRCO

 

Domenica 11 luglio la serata sarà dedicata al circo con Amor. Uno spettacolo di circo contemporaneo ispirato alla poetica di Gabriel Garcia Marquez (ingresso a pagamento), così come domenica 18 luglio con NO ONE’S LAND. 12 birds 1 stone – EsactoLido 2019/2022 (Francia) (ingresso a pagamento).

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +