Il bel teatro d'estate

Emozioni e bellezza nei palcoscenici diffusi in città

Dal
Al
Luoghi vari

Anche le parole e i gesti del teatro animano La Bella Estate di Milano sui tanti palcoscenici diffusi in città; a te la scelta fra le principali rassegne estive, da godersi dal tramonto alla sera.

 

Scopri gli highlight e i programmi qui in aggiornamento continuo.

Da vicino nessuno è normale, dove la creatività incontra la rigenerazione urbana

dal 1 giugno al 14 luglio

Da vicino nessuno è normale dal 1997 all’ex Ospedale Paolo Pini   il festival estivo che coniuga arte e inclusione sociale, creatività e cittadinanza attiva, rigenerazione urbana e ricostruzione delle identità.

 

Cultura e divertimento in un luogo davvero insolito.

L'Estate Sforzesca è anche teatro

Dall'11 giugno fino ad agosto

Il cuore delle serate estive milanesi è il Cortile delle Armi al Castello Sforzesco, che con l'Estate Sforzesca offre il proprio palcoscenico a diverse compagnie teatrali milanesi e ospita spettacoli e rassegne come quelle del Teatro Franco Parenti e della Milanesiana.

 

TEATRO - GIUGNO

 

Il palinsesto dedicato al Teatro e alla Danza alza il sipario martedì 15 giugno con l’Iliade a cura di Compagnia Corrado d’Elia (ingresso a pagamento), per continuare mercoledì 16 giugno con Milano Kinemakolor, a cura di Fondazione Cineteca Italiana (ingresso libero su prenotazione). 

Grandi donne saranno protagoniste nei giorni seguenti: giovedì 17 giugno sarà il momento di Brave brave brave – Franca Valeri e Mina, le vite parallele di due miracoli italiani (ingresso a pagamento), e venerdì 18 giugno sarà la volta di Janis Joplin con Janis – “Take another little piece of my heart” (ingresso a pagamento).

Martedì 29 giugno toccherà al Teatro Franco Parenti con Quelli che…in Lombardia (ingresso a pagamento), mentre mercoledì 30 giugno Tournee Da Bar proporrà La Balena Bianca - Looking for Moby Dick (ingresso a pagamento).

Venerdì 25 giugno sarà il momento di Nina’s Drag Queens con Nina's Radio Night (ingresso a pagamento), mentre nulla ci fermerà sabato 26 giugno grazie al Teatro Litta e lo spettacolo Don’t stop me now (ingresso a pagamento).

 

TEATRO - LUGLIO

 

A luglio il programma di teatro si apre col botto grazie al Teatro Out Off con Tutta casa letto e chiesa di Dario Fo e Franca Rame la sera di lunedì 5 (ingresso a pagamento). Martedì 6 invece sarà la volta di Oltheatre con Game of Sforza, i 50 anni che sconvolsero Milano (ingresso a pagamento). Lunedì 12 si ride con Ccà nisciuno è fisso. (Sempre più) L'era della precarietà grazie a Francesca Puglisi (ingresso a pagamento), mentre la storia della moda salirà sul palco giovedì 15 luglio con SHOCKING ELSA, anteprima nazionale dello spettacolo dedicato alla stilista Elsa Schiaparelli (ingresso a pagamento).

Domenica 25 luglio si torna a ridere con Zelig Presenta: Aspettando il Milano Comedy Festival (ingresso a pagamento), mentre il 26 luglio si sogna con Mia Martini in ALMENO TU NELL’UNIVERSO – omaggio a Mia Martini (ingresso a pagamento).

Luglio si chiude con TIRESIA. Giovane Vecchio Donna Uomo sabato 31 (ingresso a pagamento).

 

TEATRO - AGOSTO

 

Venerdì 6 agosto una icona dello spettacolo italiano, Sandra Milo, salirà sul palco con Ostriche e Caffè americano – musical con Sandra Milo: il mondo delle Drag Queen raccontato in un musical graffiante (ingresso a pagamento).

Mercoledì 11 agosto il mondo del teatro incontra quello delle colonne sonore grazie a S/Concerto. Una jam session tra musica e letteratura: uno spettacolo tra cinema e letteratura, un luogo in cui la colonna sonora incontra il racconto e la parola, in un viaggio nell’emozione del suono. Guardare la musica, ascoltare un libro, annusare una poesia, gustare una canzone (ingresso a pagamento).

 

DANZA

 

Per chi ama la danza, le date da segnare in calendario sono, a giugno, martedì 22 con Crocevia a cura di ORMARSLAB (ingresso a pagamento), mentre a luglio Hip Haus Night & Guests la sera di venerdì 2 (ingresso a pagamento) e Visioni In Danza 2021 sabato 3 (ingresso a pagamento).

Martedì 3 agosto potremo godere dello spettacolo LA VIE EN ROSE…BOLÉRO – serata di danza in due atti su musiche di M. Ravel e autori vari con il Balletto di Milano (ingresso a pagamento), e la sera seguente di mercoledì 4 agosto sarà dedicata al GRAN GALÀ DEL BALLETTO DI MILANO: Il Lago dei Cigni – Carmen – Lo Schiaccianoci. Serata di danza in due atti (ingresso a pagamento).

Il mondo di oggi entra in scena lunedì 9 agosto grazie a SINDROME DA WEB – uno spettacolo di danza e attualità (ingresso a pagamento).

 

OPERA

 

Appuntamento con l’Opera giovedì 24 giugno con Rigoletto. I Misteri Del Teatro - Opera Domani (ingresso a pagamento), mentre una serata di reading è in programma venerdì 25 giugno con Fumettibrutti legge Lolita | Basta romanticismo tossico! (ingresso libero su prenotazione).

 

CIRCO

 

Domenica 11 luglio la serata sarà dedicata al circo con Amor. Uno spettacolo di circo contemporaneo ispirato alla poetica di Gabriel Garcia Marquez (ingresso a pagamento), così come domenica 18 luglio con NO ONE’S LAND. 12 birds 1 stone – EsactoLido 2019/2022 (Francia) (ingresso a pagamento)

 

Scopri nel programma tutti gli spettacoli della tua estate

Welcome to Socotra: danza, teatro e satira alla Fondazione Feltrinelli

11 giugno - 24 luglio

Sette settimane di programmazione, sette weekend di proposta con spettacoli, anteprime, nuove produzioni, incontri e workshop. Il palcoscenico all'esterno della Fondazione Feltrinelli in Viale Pasubio ospita a Welcome to Socotra artisti nazionali e internazionali, che portano a Milano una varietà di linguaggi espressivi e di esperienze.

 

Troviamo allora venerdì 25 e sabato 26 giugno, in prima nazionale, Nessun destino è per sempre: un viaggio teatrale nella città di Taranto sulla scommessa del lavoro. Realizzato attraverso una serie di interviste sul campo e la produzione di nuovi materiali da parte degli attori-autori sul tema del lavoro.

Venerdì 2 luglio sarà protagonista la satira con Monologhi da stress con Federica Toti e Monica Bonomi, e sabato 3 luglio sarà ancora satira con #Pourparler con Annagaia Marchioro: uno spettacolo dedicato al potere delle parole. 

 

La danza non può mancare: venerdì 9 luglio sul palco The Resilience of the Body di Shaymaa Shoukry.

 

Questo è solo un assaggio: scopri il programma completo sul sito ufficiale!

Danza e passione con Milano Flamenco Festival al Piccolo Teatro

19 - 24 giugno

Torna Milano Flamenco Festival in un’edizione speciale in cui flamenco, danza spagnola e contemporanea restituiscono una fotografia attuale di quest’arte, Patrimonio Immateriale dell’Umanità dal 2010. Oggi più che mai il Festival guarda al futuro seguendo il filo conduttore Segni del tempo / Memorie - Visioni - Contrasti e accogliendo, fra le attività parallele, il Congresso Mondiale del Flamenco, organizzato dall’Istituto Cervantes per celebrare i 30 anni dalla sua
fondazione.

 

Al Piccolo Teatro Strehler, ingresso a pagamento, prenotazione obbligatoria.

Decameron, una storia vera. Al Teatro Litta in scena l'ultima festa prima della fine del mondo

23 giugno - 10 luglio

A settecento anni dal Decameron di Boccaccio, nel pieno di una nuova peste, sei artisti decidono di mettere in scena l'ultima festa prima della fine del mondo, dopo aver vissuto un loro personalissimo Decameron. In un’epoca in cui sembra essersi perso il senso del tragico noi che cosa abbiamo paura di perdere? Quale segno vorremmo lasciare prima che tutto finisca?

 

Come non lasciarsi attirare da un prologo del genere? I sei artisti vi aspettano dal 23 giugno al 10 luglio al Teatro Litta.

Spettacoli "al buio": scopri lo spettacolo solo all'alzata del sipario con La prima stella della sera

28 giugno - 18 luglio

Nel Cortile della Chiesa di Santa Maria della Fonte (Via San Domenico Savio 3) ogni sera c'è un appuntamento al buio: non con qualcuno conosciuto su qualche app di incontri, ma con uno spettacolo teatrale!

Gli spettacoli saranno alle 19.30: lo spettatore conoscerà i titoli degli spettacoli ma non le date. Solo all'alzarsi del sipario gli spettatori sapranno quale spettacolo in cartellone sarà messo in scena.

Ci saranno artisti di indiscussa fama accanto a giovani artisti che muovono i primi passi nel panorama professionistico, nell’ottica di quella trasversalità tanto cara ad ATIR, che organizza la rassegna.

 

Non resta che acquistare il biglietto e lasciarsi sorprendere!
 

Prossimi eventi

 / 
All +