La Milano Fashion Week 2021

Collezioni Moda Donna Autunno - Inverno 2021/2022

Dal
Al

La Milano Fashion Week è il palcoscenico del made in Italy in cui tutti i grandi stilisti presentano le collezioni due volte all'anno.

L'evento con la presentazione delle Collezioni Donna Autunno-Inverno, quest'anno è in programma dal 23 febbraio al 1° marzo, e sarà in formato phygital, ovvero sia con sfilate in presenza che online.

 

Ad un anno esatto dall’inizio della pandemia, l’intero mondo del fashion sta sperimentando nuovi modi di mostrarsi, raccontarsi e proporsi grazie a nuovi linguaggi comunicativi ma soprattutto a innovative modalità produttive, sempre più attente al riuso dei materiali e al riciclo, in un’ottica di circolarità e sostenibilità complessiva che va dal filato al prodotto finito.

Il ricco calendario di questa edizione prevede 124 appuntamenti, tra sfilate, eventi e presentazioni e presentazioni su appuntamento, sia fisiche che digitali.  

Tutto il calendario sarà trasmesso in streaming sul sito ufficiale di Camera della Moda.

Sarà una fashion week nel segno della qualità artigiana e del talento dei giovani stilisti.

Saranno presenti per la prima volta nel calendario sfilate nomi come Brunello Cucinelli, Alessandro dell’Acqua x Elena Mirò; Del Core; Onitsuka Tiger; Fabio Quaranta; Dima Leu; Münn; Budapest Select; Alessandro Vigilante; Giuseppe Buccinnà e CHB.  

 

 

Dal 25 febbraio 2021 al 28 febbraio 2021, il fashion district continuerà ad accendere i riflettori sulle aziende selezionate dal team di WHITE per il WHITE Show di Milano. 

L'evento manterrà il focus sui temi delle nuove tendenze fashion più attrattive per i retailer internazionali come quelli della sostenibilità, artigianalità e del fashion world digitale.

Brunello Cucinelli

Artigianalità creativa e design Italiano

Marchio noto per la produzione di maglieria pregiata in cashmere ed imprenditore ammirato in tutto il mondo per il suo modello di business , ha ottenuto un numero straordinario di riconoscimenti nazionali e internazionali per il suo “Capitalismo umanistico”.

L'azienda Brunello Cucinelli è illuminata dalla bellezza circostante dei paesaggi e del borgo in provincia di Perugia, che è fonte di ispirazione per gli artigiani e per lo stilista. 

Nel borgo di Solomeo, infatti, lo stilista è riuscito a creare un'azienda attenta alla dignità dell'uomo e rispettosa dell'ambiente.

 

 

Alessandro dell'Acqua per Elena Mirò

Una capsule collection tra femminilità e vestibilità

Milano Moda Donna vede il ritorno di Elena Mirò che, per la stagione Autunno-inverno 2021, ha in serbo una capsule collection firmata da Alessandro dell’Acqua, fondatore e direttore creativo di N°21. 

Lo scopo è quello di offrire un prodotto capace di valorizzare la femminilità delle donne contemporanee, facendole sentire a proprio agio in ogni contesto.  

Femminilità e seduzione sono gli elementi alla base della personale interpretazione dello stilista da sempre impegnato nel valorizzare la femminilità attraverso il suo stile "decontracté", senza "condizionamenti" e vere e proprie "regole", unito all’attenzione per la vestibilità perfetta.

Daniel Del Core

Debutto di un brand tra couture e prêt-à-porter

Subito dopo aver lasciato il ruolo di responsabile stile da Gucci, dove si occupava delle esigenze di una "clientela speciale" fatta di attrici, artiste e personaggi vip, il designer Daniel Del Core - tedesco di nascita ma milanese di adozione - ha raccolto intorno a sé un team di collaboratori che, in pieno lockdown, hanno iniziato a lavorare a un nuovo marchio il cui debutto è fissato proprio in occasione della fashion week di Milano.

Si tratta di un brand tra couture e prêt-à-porter,  che crea abiti spiccatamente femminili pensati per occasioni speciali, così come proposte adatte alla vita quotidiana.

La notizia del lancio del brand è stata condivisa sul profilo Instagram attraverso un' installazione quasi fantascientifica, accompagnata dalla citazione del padre della chimica Antoine Lavoisier: «Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma».

Fabio Quaranta

L'estetica del recupero e il fascino per l'arte contemporanea

Designer romano molto lontano dagli schemi della moda e da una classica idea di glamour.

Lo stilista-artista, ha Il suo punto di forza nella la qualità dei materiali e della manifattura italiana con una particolare attenzione per la cura dei dettagli e del confort.

 

The world of Vogue Talents

Celebre progetto di fashion talent scouting di Vogue Italia, nato a Milano, dedicato alla promozione della creatività e dei nuovi talenti nel mondo della moda italiani ed internazionali.

In occasione della settimana della moda di Febbraio 2021 ritorna in versione digitale: un evento virtuale aperto a tutti, all’interno del quale sotto il tema Sostenibilità, vivranno l’esposizione delle collezioni di designers di nuova generazione, progetti speciali realizzati ad hoc, webinars e tanti altri contenuti interattivi. Grazie al digitale, l’evento non si concluderà al termine della settimana della moda di Milano, ma resterà fruibile sulla piattaforma anche nelle settimane successive.

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +