Sopro

Il teatro postmoderno di Tiago Rodrigues va in scena alla Triennale

Dal
Al
Triennale di Milano
Viale Alemagna, 6

Un teatro postmoderno in grado di profetizzare la sua stessa fine; ma senza prendersi troppo sul serio. Questo e molto altro è Sopro, il  secondo spettacolo della rassegna che Triennale Milano Teatro dedica a uno dei più dirompenti ed accalamati autori del teatro contemporaneo: il regista portoghese Tiago Rodrigues.

 

In un teatro in rovina, all'interno di una scenografia ridotta al minimo e priva di una propria “teatralità”, i professionisti del settore escono metaforicamente e letteralmente da dietro le quinte raccontandoci la loro storia, riscrivendo i limiti della drammaturgia e ridisegnando il confine tra realtà e finzione, pubblico e privato, personaggio e persona. Il tutto insieme allo spettatore, al fine univoco di cogliere il respiro drammaturgico più intimo, quell’anelito che permette alle storie di essere messe in scena. Rodrigues dà vita con Sopro a un lavoro visionario e struggente, in grado di riportarci indietro verso un "prima" sconosciuto e misterioso: prima del testo, prima della voce, prima del gioco delle parti. In una diafasia della messa in scena, che ci fa dimenticare per un attimo di essere degli spettatori. 

 

A cura di Giada Biaggi.

 

Orari

Orari:

Ore 20

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Da 11 € a 22 €

Acquista online:

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA

Linea M1 rossa e M2 verde fermata Cadorna-Triennale

 

BUS

61

Telefono

Telefono

+3902724341
E-mail

E-mail

info@triennale.org
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#triennalemilano

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +