Tanto di cappello

La collezione di cappelli di Alfonso F. Grassi su iconici appendiabiti del design italiano

Dal
Al
Casa Museo Boschi Di Stefano
Via Giorgio Jan 15

Negli spazi della Casa Museo Boschi di Stefano e della ex scuola di ceramica uno speciale allestimento dal 3 al 28 aprile 2019 accoglie la collezione di cappelli di Alfonso F. Grassi, grazie ai preziosi appendiabiti progettati dallo Studio De Pas D'Urbino Lomazzi, oggetti iconici della storia del design italiano per l'occasione utilizzati nella loro funzione originaria.

 

La mostra è curata da Anty Pansera, storica del design e compagna nella vita e nel lavoro di Alfonso F. Grassi, scomparso nel 2014 e protagonista di una delle esperienze di design più importanti del secolo scorso insieme a Gianfranco Laminarca e Alberto Marangoni. 

Una personalità multiforme, libera, colta e spiritosa, che ha coltivato molte passioni, dai gatti agli aerei alla storia soprattutto della Seconda Guerra Mondiale: forse da qui è nato il suo amore per i cappelli - militari, etnici e della tradizione - che lo ha portato a collezionarne circa duecento grazie ai viaggi intorno al mondo e ai regali di amici.

 

Alfonso F. Grassi  non solo collezionava ma indossava anche alcuni  di questi copricapi: il basco d'inverno, d'estate una curiosa coppola di paglia o un Panama bianco di Borsalino e quando era al volante delle sue spider, cuffie di morbida pelle con grandi occhialoni annessi.

Orari

Orari:

Da martedì a domenica: 10:00 - 18:00

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Ingresso gratuito

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA

Linea rossa M1 fermata Lima

TRAM 

33

BUS 

60

Telefono

Telefono

+390288463736
E-mail

E-mail

c.casaboschi@comune.milano.it

Prossimi eventi

 / 
Tutti +