Tosca

L'opera di Puccini inaugura la Stagione Teatrale 2019/2020 del Teatro alla Scala

Dal
Al
Teatro Alla Scala
Via Filodrammatici, 2

Il 7 dicembre Milano celebra Sant’Ambrogio, il Santo Patrono della città. E’ uno dei giorni più importanti dell’anno, è l’appuntamento fra le vie bellissime di Milano - di quando le luminarie si accendono e l’abete addobbato nel cuore di Piazza Duomo scintilla; di quando un’atmosfera vivace senza pari anticipa il Natale. In questo clima di festa il Teatro alla Scala, luogo cardine della cultura meneghina, fra i palcoscenici più importanti e noti al mondo, inaugura la sua nuova stagione teatrale con un’opera diversa ogni anno. La città ne chiacchiera da mesi e i biglietti vanno sold out in poco tempo. L’attesa è grande. L’ingresso è una passerella di abiti da sera, eleganti e raffinati. Personalità di spicco dello spettacolo, della cultura, della moda, personaggi noti a livello nazionale e internazionale siedono in platea. I palchetti vivono della gioia di chi ama la cultura. Il loggione è pieno, e si veste degli occhi curiosi di chi sta per assistere allo spettacolo più importante dell’anno. Se ne parla ormai da mesi: il palcoscenico del teatro scaligero, questo 2019, sarà la casa della Tosca. 

 

Riccardo Chailly, direttore d’orchestra, sceglie un’opera di Giacomo Puccini, dopo aver già dato vita a lavori come la Turandot, La fanciulla del West, Madama Butterfly e Manon Lescaut. Inaugurare la Stagione Teatrale con la Tosca significa avvolgere il pubblico con le parole perfette, pesate, scritte da Giacosa e Illica per rinnovare il sentimento storico di un secolo - il 1800 - che oggi sembra così lontano. Attesissimo David Livermore, già applauditissimo per Attila il 7 dicembre 2018, che si avvarrà delle scene di Giò Forma (firma sui palchi dei più grandi concerti). Sul palcoscenico, a suggellare la realizzazione dell’opera, Anna Netrebko, cantante lirica russa nei panni della protagonista, e Francesco Meli, nelle vesti del pittore Mario Cavaradossi.

Il 7 dicembre La Scala è il posto giusto dove essere.

Orari

Orari:

Dalle 18:00

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Sold out

Acquista online:

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA

Linea M1 rossa fermata Duomo
Linea M3 gialla fermata Duomo o Montenapoleone

 

BUS

61

 

TRAM

1, 2, 12, 14, 16, 27

Telefono

Telefono

+39 0288791
E-mail

E-mail

lascalarisponde@fondazionelascala.it
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#TeatroAllaScala #LaScalaTheatre

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +