Danae Festival 2019

La ventunesima edizione del festival teatrale

Dal
Al
Teatri vari

Era il 1999, Teatro delle Moire si presentava sul palco del Teatro Out Off con Camille Claudel, scultrice - uno spettacolo sull’impossibilità alla normalità. La storia drammatica dell’artista francese, innamorata di Rodin, fu il primo evento in assoluto del Danae Festival e apriva in sordina una realtà artistica che si sarebbe affermata per più di vent’anni. Oggi Danae spegne 21 candeline infatti e torna puntuale questo autunno a scaldare i palchi dei teatri milanesi dal sapore un po’ off. Zona K, Out Off, Spazio Fattoria, ma anche i più noti Cinema Beltrade e PAC si aprono alla danza, alla musica e ai workshop. 

 

Il collo del piede bello tirato trascina il movimento dei danzatori di Gruppo Nanou di Ravenna, che arrivano sul palco con l’ultima produzione We want miles, in a silent way. Con Masaki Iwana invece si impara a danzare, si impara che l’improvvisazione è una continua relazione fra forza, flessibilità ed equilibrio. If, If, If, Then di Jacopo Jenna unisce la danza contemporanea alla street dance su pattern sonori di Caterina Barbieri. Il corpo al centro di tutto. Corpo in relazione allo spazio, al suolo. Corpo come elemento centrale della performance. Gusto un po’ internazionale e nomi che si fanno spazio nell’arte. A Danae si va per curiosità - che vento tira nell’ambiente del teatro underground milanese?

 

A cura di @alessia__musillo

Orari

Orari:

Orari vari

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Da € 5

Abbonamento da € 40

Acquista online:

Telefono

Telefono

3388139995
0239820636
E-mail

E-mail

info@teatrodellemoire.it

Instagram

Instagram

Facebook

Facebook

Facebook

Evento Facebook

Programma

Consulta qui il programma online

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +