La Norma in jazz

Quando l'opera incontra il jazz

Il
Conservatorio di Milano Sala Verdi
Via Conservatorio, 12

Quando l’opera incontra il jazz, la musica diventa poesia allo stato puro. E’ ciò che accadrà al Conservatorio di Milano, quando andrà in scena La Norma in Jazz, rivisitazione in chiave jazz del capolavoro di Vincenzo Bellini, uno tra i più celebri compositori e operisti dell’ottocento.

 

La Norma è un’opera in due atti ambientata in Gallia al tempo dell’antica Roma, che per la prima volta nella storia fu rappresentata al Teatro alla Scala il 26 dicembre 1831. Per l’occasione, l’opera sarà riletta dall’Orchestra Nazionale Jazz dei Conservatori, l’ennesima grande formazione ospite della Stagione di Area M. L’orchestra è diretta da Paolo Silvestri e ha come punta di diamante la tromba solista di Paolo Fresu, il musicista sardo che fa della contaminazione interculturale il punto di forza della propria attività. E proprio l’alchimia tra arti e culture eterogenee sarà l’effetto sorprendente dello spettacolo in scena in Via Conservatorio, dato che Bellini e Fresu hanno voluto aggiungere all’opera una chiave afro americana che garantisca allo stesso tempo spessore artistico e divertimento. 

 

A cura di @vannipale

Orari

Orari:

dalle 21:00

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

da € 22

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA

M1 - fermata San Babila

 

BUS

54, 61, 94

 

TRAM

9, 19

Facebook

Facebook Area M

Instagram

Instagram Area M

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +