Milano Fashion Week 2022 – Moda Donna

Autunno Inverno 2022/2023

Dal
Al
Luoghi vari

Torna, dal 22 al 28 Febbraio 2022, la Milano Fashion Week dedicata alla moda femminile, un nuovo grande appuntamento internazionale che unisce creatività, lavoro e bellezza.

 

Questa edizione prevede un calendario ricco di progetti ed eventi che confermano il ruolo chiave di Milano tra le capitali della moda mondiale, con grande attenzione rispetto alle tematiche di sostenibilità, etica ed economia circolare nell’ambito della filiera del fashion.

 

Anche per questa stagione, CNMI offrirà la possibilità di seguire l’evento su milanofashionweek.cameramoda.it, la piattaforma che l’associazione mette a disposizione per fruire in modalità digitale di tutti i contenuti della Milano Fashion Week, tra cui sfilate e presentazioni, consentendo di coprire l’evento su scala mondiale.

 

Non mancherà neppure la possibilità di vedere le sfilate in diretta streaming dal maxischermo in Piazza San Babila, nel cuore del Fashion District milanese.

 

In calendario ci sono 169 appuntamenti: 67 sfilate (2 doppie sfilate), di cui 57 fisiche e 8 digitali, 69 presentazioni (59 fisiche e 10 digitali), 8 presentazioni su appuntamento e 9 eventi.

Telefono

Telefono

+39.02.7771081
E-mail

E-mail

cameramoda@cameramoda.it
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

MFW

Le grandi maison e i nuovi brand esordienti

Questa edizione sarà caratterizzata dal ritorno delle  grandi maison come Bottega Veneta, Diesel, Gucci, Trussardi e Plein Sport ma anche dalla promozione dei talenti emergenti attraverso la creazione di nuove opportunità di lavoro nell’industria creativa.

Tra i brand presenti per la prima volta nel calendario della Milano Fashion Week Women’s Collection:, AC9, Ambush, Andreadamo, Aniye Records, Cormio, Ferrari, Hans Kjøbenhavn, Husky, Palm Angels e Tokyo James.

La promozione dei talenti emergenti

MFW continua il supporto e lo spazio dedicato alle nuove generazioni con iniziative concrete per promuovere i giovani talenti e per creare nuove opportunità di lavoro nell’industria creativa. 

 

Camera Moda Fashion Trust, rinnova il suo impegno per la nuova generazione di designer made in Italy lanciando un bando aperto a brand indipendenti che, una volta selezionati da una giuria internazionale, avranno la possibilità di contare su un programma di supporto finanziario, business mentoring e one-on-one tutoring.

 

In questo contesto gioca un ruolo importante anche il progetto della Maison Valentino, che, di stagione in stagione, darà visibilità sul profilo Instagram @maisonvalentino allo show di un brand emergente.

 

Il designer scelto per il debutto di questo progetto è Marco Rambaldi, la cui sfilata è in programma il 23 febbraio alle ore 12. 

 

Il sostegno dei giovani talenti e la creazione di nuove opportunità si estende anche all'ambito della fotografia:  la fotografa che ha realizzato lo scatto della nuova campagna di comunicazione nella spettacolare location di Villa Necchi Campiglio, è Eleonora d’Angelo, selezionata dal portfolio di PhotoVogue - community per gli appassionati di fotografia.

Sostenibilità, etica ed economia circolare

Fashion Hub presso ADI Design Museum

Supporto ai giovani, ma anche promozione dell’inclusività e della sostenibilità, saranno i main focus dei progetti ospitati dal Fashion Hub, che verrà inaugurato il 22 febbraio in una nuova sede all’interno dell’ADI Design Museum.

Tra i progetti ospitati:

  • "We Are Made in Italy" che vede protagoniste cinque donne, cinque talenti della moda italiana con radici in cinque nazioni: Cuba, Haiti, Togo, India, Marocco.
  • "Designers for Ethical Fashion", una nuova room dedicata al tema della moda etica e sociale con un particolare focus sulle donne svantaggiate e vittime di violenza, migranti e rifugiati.
  • la 5° edizione di "Designer for the Planet", in cui CNMI presenta 5 brand BENNU, Acidalatte, DassùYAmoroso, Vernisse, Raree Show il cui lavoro si basa su stringenti criteri di sostenibilità ambientale.
  • la 7° edizione di Budapest Select, frutto della collaborazione tra CNMI e Hungarian Fashion & Design Agency, che ha l’obiettivo di supportare e promuovere un gruppo di brand emergenti ungheresi. 

Presso il Fashion Hub, una sala sfilate verrà messa a disposizione dei brand presenti in calendario, mentre la consueta collaborazione con Senato Hotel Milano garantirà gli spazi per una serie di presentazioni dei talenti emergenti.

WHITE PRESENTA "SIGN OF THE TIMES"

Eventi, sfilate e spazi espositivi

White sarà ancora una volta protagonista della prossima Fashion Week con un ricco palinsesto di eventi, sfilate e spazi espositivi dal 24 al 27 febbraio 2022: una selezione di marchi di elevato interesse commerciale saranno rafforzate da un piano sinergico messo a punto da CNMI, insieme a WHITE e CSM col fine di offrire un palinsesto comune ai compratori e stampa internazionali invitati a prendere parte alle iniziative legate alla Settimana della Moda Milanese.

Valentina Cortese

Asta benefica degli arredi e del guardaroba di una diva

Dal 25 febbraio al 2 marzo, in concomitanza con la Milano Fashion Week, le sale di Palazzo Crivelli ospiteranno l'asta benefica degli arredi e del guardaroba di Valentina Cortese.

Manifestazioni e eventi in evidenza

LA VIA DEI COLORI - Via della Spiga

La manifestazione prevede, dal 14 al 28 febbraio 2022, l'installazione di luminarie arcobaleno/rainbow lungo Via della Spiga.

Tende sospese di luce gradiente, composte da micro led a efficienza energetica riproducono l’effetto del prisma di luce. Simbolo di inclusività sociale, di accoglienza delle differenze, di rigenerazione urbana per un nuovo futuro, dei valori sostenibili e inclusivi dello stile e della moda, e del nuovo rapporto uomo-ambiente che nella natura esprime in tutte le sue forme naturali e organiche mille sfumature di colori e di luce. 

 

QUESTIONE DI PELLE - Palazzo Gorani - via Brisa 3

Dal 22 al 28 febbraio eventi e presentazioni aperti al pubblico all'interno dello spazio Lineapelle, a pochi passi da Piazza Duomo e Piazza Affari.

Con l’obiettivo di sottolineare la bellezza, l’innovazione, la grande versatilità e le caratteristiche di sostenibilità della pelle “Made in Italy”, alcuni stilisti emergenti, che fanno uso della pelle nelle loro collezioni, avranno la possibilità di presentare nello spazio le loro creazioni a titolo gratuito.

Inoltre, gli spazi antistanti Palazzo Gorani ospiteranno il 22 febbraio la sfilata di Mario Dice, inserita nel calendario della Fashion Week di Febbraio 2022 ed accessibile solo su invito, e il 25 febbraio la proiezione di un film fashion/video che costituirà un suggestivo richiamo alla presentazione della nuova collezione dello stilista Cristiano Burani.

Prossimi eventi

 / 
Tutti +