Weekend a Milano: dal 21 al 23 giugno

Dal
Al
Luoghi Vari

Milano si appresta a vivere un fine settimana vibrante, tra musica che risuona nelle mura del Castello Sforzesco e l’innovazione dell’arte digitale che si svela in un incontro europeo. Le stelle saranno testimoni delle serate di visite guidate organizzate dal Touring Club, mentre lo yoga inviterà alla riflessione e al rilassamento. La città si animerà con la festa della musica e i Villaggi Sportivi all’Arco della Pace e in Piazza Gae Aulenti. Per i più giovani, workshop, visite guidate interattive e la Festa dei Piccoli Cantori.

UN'ESTATE AL CASTELLO TRA MUSICA ED EMOZIONI

Gli eventi del fine settimana della Rassegna Estate al Castello iniziano venerdì alle 21:30 con il concerto di Ariete, giovane artista del 2002 e straordinaria rivelazione sanremese del 2023, conosciuta per il suo passato nella discografia indipendente e per essere una voce innovativa nella musica d'autore italiana.

 

Sabato, l'evento Castello Loves Rock And Roll offrirà una serata musicale dedicata agli anni '50, con musica dal vivo, DJ e ballerini.

 

Domenica, uno spettacolo per tutti dal titolo La Storia di Milano in 50 Minuti, accompagnato da musica dal vivo, concluderà il palinsesto di questo weekend nel Cortile delle Armi.

ARTE DIGITALE ITALIANA ED EUROPEA, TRA PASSATO E PRESENTE

Da giovedì a domenica il Meeting MEET: The New Atlas of Digital Art, attraverso una serie di testimonianze, presenterà una panoramica degli sviluppi dell'arte digitale italiana ed europea, esplorando le diverse traiettorie della contemporaneità come chiavi di lettura per il futuro.

ll focus di questo meeting europeo, alla sua quinta edizione, sono le Realtà Immersive.

Saranno giorni di lavoro e confronto con Centri da tutta Europa, oltre 30 relatori coinvolti, studi creativi italiani e internazionali, ad ingresso libero previa registrazione.

 

Tra gli ospiti speciali giovedì alle ore 19:00 il Media Guru Jean Michel Jarre, compositore, esecutore, produttore e ambasciatore culturale che ha continuato ad aprire nuovi orizzonti con la sua musica e la sua maestria nell’innovazione creativa.

APERTI PER VOI SOTTO LE STELLE

Quest’anno, in occasione dei suoi 130 anni di attività, il Touring Club aprirà le porte di siti storici, culturali e artistici, permettendoti di vivere un’esperienza indimenticabile.

 

Quattro i filoni tematici: il fascino della musica in luoghi suggestivi, la scoperta di palazzi istituzionali solitamente non visitabili, le “Case d’Artista” per guardare il mondo con occhi diversi, l’esplorazione delle meraviglie del cielo e della terra.

 

Potrai scegliere tra Certosa in musica - jazz al tramonto, Palazzo Isimbardi - Tiepolo svelato, la Sede TCI e i tesori dell’archivio.

VIVERE MILANO: SCOPRI LA SUA ANIMA SPORTIVA

Venerdì, in occasione della Giornata Internazionale dello Yoga, i cancelli dell’Arena Civica Gianni Brera si apriranno per accogliere migliaia di tappetini che ogni anno occupano pacificamente il grande prato dell’Arena. Quest’anno, a guidare la pratica per tutti, dai neofiti agli esperti, ci sarà Sara Bigatti - La Scimmia Yoga, una delle insegnanti di yoga più seguite sui social e pioniera nello yoga di qualità online. L’evento è gratuito e aperto a tutti, ma è obbligatoria la registrazione sul sito YogaFestival.

Nell’incantevole cornice dei Giardini della Triennale, dalle 19:00 alle 21:00, BaliYoga.it, la più grande scuola di yoga d’Italia fondata da Simona Tarabini nel 2014, riunirà i 40 insegnanti della sua community per guidare la tradizionale sequenza dei 108 saluti al sole, quasi come una danza guidata dal respiro. La prenotazione è obbligatoria tramite BaliYoga.it.

 

Sabato e domenica, la piazza dell’Arco della Pace si trasformerà in un vivace centro sportivo dove si svolgeranno tornei e si terranno eventi culturali, tutti aperti alla cittadinanza, accompagnati da musica e dj-set. Le vere protagoniste saranno le squadre sportive LGBTQ+ di Milano e le loro consociate a livello nazionale, insieme alle federazioni e noti nomi dello sport.

Questo evento è organizzato da Pride Sport Milano, un’associazione che raggruppa tredici entità e oltre 700 atleti e atlete impegnati a diffondere i valori di inclusione, gentilezza e rispetto attraverso una varietà di discipline: beach volley, bowling, calcio, ciclismo, corsa, escursionismo, pallacanestro, nuoto e immersioni, pallavolo, quadball, sci e tennis.

 

Fino a domenica al Villaggio Sportivo della Milano Football Week, ai piedi dei grattacieli di Piazza Gae Aulenti, incontri con i grandi campioni e sfide tra squadre di calcio e di padel nella Padel Arena, sull’innovativo terreno da gioco molto apprezzato dagli sportivi, creato dal riciclo di pneumatici. Prenota il tuo momento di divertimento al Fan Village, aperto dalle 10:00 alle 21:00.

L’ORCHESTRA UNIMI PER LA FESTA DELLA MUSICA

Venerdì in occasione della Festa della Musica, all’Auditorium ICS Milan di viale Ortles 46, un omaggio alla nostra città con Milano in Musica.  

 

Una maratona musicale che è un racconto che attraversa i secoli e i confini: dalla musica Classica, alla musica d’Oggi, alla Milano in Musica, ovvero la ricchezza culturale di Milano attraverso le canzoni-simbolo di una città che da sempre è crocevia di poeti e musicisti, da Jannacci a Gaber, da Vecchioni a Strehler ma anche con i testi scritti da pazienti del SerD e detenuti del reparto La Nave di San Vittore che raccontano la “loro” Milano. 

 

La Festa della Musica è un invito a tutti, appassionati e curiosi, a condividere insieme la magia della musica. L’ingresso è aperto a chiunque desideri partecipare a questa celebrazione. 

CINEMA GODARD – LA SALA DI FONDAZIONE PRADA

Il Cinema della Fondazione Prada offre una variegata selezione di proiezioni e incontri con protagonisti del cinema italiano e internazionale.

La Sezione #Selezione riunisce alcuni dei titoli più rilevanti dell’attuale stagione cinematografica come Gloria! (2024), opera prima di Margherita Vicario, in programma venerdì alle 18:30; The Animal Kingdom (2023) di Thomas Cailley e Challengers (2024) di Luca Guadagnino, in programma sabato rispettivamente alle 16:45 e alle 18:45.

IL METEO AVVERSO CI PIACE SOLO A TEATRO

Imperdibile l’occasione, che ci dà il Piccolo Teatro, di assistere al felice connubio tra l’arte antica della Compagnia Carlo Colla & Figli e la penna di Eduardo De Filippo, che incontrano a loro volta l’opera più incantevole di Shakespeare: a quarant’anni dalla scomparsa di Eduardo, torna in scena (fino al 30 giugno) La tempesta che egli adattò al magico microcosmo delle marionette e tradusse in lingua napoletana. L’estro partenopeo rinfonde così nel capolavoro elisabettiano l’originario vigore. 

 

La compagnia Eco di Fondo invece si confronta con il repertorio classico per riabitare il mito antico. Nell’interpretazione di César Brie, che firma testo e regia dello spettacolo, la storia di Orfeo ed Euridice (17-21 giugno) indaga il limite sottile tra affetto e attaccamento, cura e accanimento.  

 

Proprio nell’impossibilità di dar risposta ai nostri quesiti più atavici, il nostro animo si scuote. Ed è di nuovo tempesta: tuona al Fontana fino a domenica lo Sturm und Drang dei Masnadieri, impulsivi, folli, romantici eroi partoriti dalla fantasia di Friedrich Schiller, che la regia turbolenta di Michele Sinisi non intiepidirà di certo. 

 

Selezione degli spettacoli teatrali a cura di Applausi

A MISURA DI BAMBINO E RAGAZZO: UN MONDO PER CRESCERE INSIEME

Sabato e domenica, Pirelli HangarBicocca presenta i FAMILY LAB | Riverberazione, un workshop gratuito dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni. Questa esperienza è ideata e condotta da Justin Randolph Thompson, artista, musicista e performer, all’interno del programma Edu Summer 2024.

Partendo dall’uso creativo dei materiali da costruzione come rame, acciaio e cemento, ispirato dall’artista Nari Ward e dalla sua mostra Ground Break, esplorerete la dimensione sonora delle vibrazioni. Scoprirete il ritmo nel mondo che ci circonda, ascoltando attentamente e dando forma alla nostra immaginazione. Insieme, creerete nuovi paesaggi sonori!

Ricordate che per partecipare ai percorsi Family Lab, è necessaria l’iscrizione online, anche per gli adulti accompagnatori.

 

Domenica il BAM SEASON DAY della Biblioteca degli Alberi celebra il solstizio d’estate con la musica: un’onda sonora ispirata alle musiche e alle danze tipiche del Mediterraneo, che ci permette di riscoprire la forza delle radici popolari e il potere di aggregazione delle tradizioni comunitarie.

Durante questa giornata, ci saranno workshop per bambini, adulti e famiglie, azioni partecipate, danze tradizionali e momenti musicali. I giovani talenti coinvolgeranno il pubblico in un crescendo sonoro che culminerà in una grande festa con il concerto dell’Orchestra Popolare Italiana, diretta da Ambrogio Sparagna.

 

 

Domenica alle 15:30, la Pinacoteca di Brera con Il libro magico di Brera, vi invita a un’avventura straordinaria. L’imperatrice Maria Teresa d’Austria ha creato una biblioteca grandiosa per custodire un prezioso libro. Questo libro racchiude le storie dei personaggi che abitano i quadri della Pinacoteca. Ma c’è un problema: Brerino, il fantasma birichino che vive sotto il tetto, ha rubato il libro e ha disperso tutte le pagine!

Chi vi aiuterà a ritrovarle? In questa visita guidata interattiva, dedicata alle famiglie, i più piccoli saranno coinvolti nella ricerca. Potrete camminare tra i maggiori capolavori della collezione, osservando i dettagli e scoprendo i segreti dei colori. Un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini!

 

Domenica alle 20:00, nel Cortile delle Armi, nell’ambito di Estate al Castello, i Piccoli Cantori festeggiano 60 anni di musica e di vita. Questo straordinario gruppo ripercorre la propria storia attraverso una rassegna che include brani del repertorio, canzoni tradizionali, sigle televisive e composizioni recenti sul tema dell’ambiente.

La proiezione di video musicali vi farà rivivere i momenti salienti di questi 60 anni, immergendovi in emozioni e ricordi preziosi. Un’occasione unica per celebrare la passione e l’impegno dei Piccoli Cantori, che hanno accompagnato generazioni con la loro musica.

UN 2024 DA NON PERDERE

Mostre ed Eventi da tener d'occhio durante l'anno

Agenda impegnata? Niente panico. Il calendario del 2024 è pieno zeppo di eventi da non perdere.