Milano Accessibile

SERVIZI SPECIALI DI MOBILITA'

In auto

A Milano i veicoli muniti di contrassegno possono:

  • sostare nelle aree destinate alle persone con disabilità;
  • sostare nelle aree di sosta riservate ai residenti (aree contrassegnate da strisce di colore giallo);
  • sostare gratuitamente in ogni parcheggio pubblico a pagamento sia nelle aree delimitate da strisce di colore blu sia in strutture negli appositi stalli dedicati;
  • circolare nelle Zone a traffico limitato (ZTL);
  • circolare nelle Corsie riservate ai mezzi di trasporto pubblico;
  • accedere gratuitamente ad Area C.

Il contrassegno va richiesto al Servizio Sportello Unico per la Mobilità - Ufficio Pass Disabili del Comune di Milano, sito nel Salone dell'Anagrafe di via F. Pecorari, 3.

Orario: dal lunedì al venerdì, 9:00-12:00 (sportello).
Infoline Comune di Milano. Tel 020202

Per maggiori informazioni consigliamo di consultare il Portale di Milano Mobilità.

Mezzi ATM

Per avere informazioni relative all’accessibilità delle stazioni metropolitane e dei mezzi di superficie è possibile contattare:
Infoline +390248607607 attiva dalle 7:30 alle 19:30

In treno

Il disabile che viaggia in treno, per cui sono previste diverse agevolazioni tariffarie, può ottenere varie informazioni relative all’accessibilità.

La Stazione Centrale ha un Centro di assistenza disabili che risponde al numero telefonico 199 303060.

Anche per la Stazione Porta Garibaldi il numero è 199 303060.

TreNord ha messo in servizio un certo numero di nuovi convogli pienamente accessibili ai viaggiatori disabili, perché dotati di piano ribassato alla stessa altezza della banchina (60 cm) e di servizi igienici accessibili. La persona disabile è sempre tenuta a prenotare il servizio di assistenza telefonando al numero 199 151152 del Costumer Care.

Taxi

A Milano esistono varie società di trasporto che effettuano servizio taxi per persone disabili che dispongono di furgoni con pedana idraulica attrezzati per trasporto di carrozzine. Occorre prenotare telefonicamente la corsa, possibilmente con almeno 48 ore d'anticipo. Sul sito “Milano per tutti” dell’Aias (Associazione italiana Assistenza Spastici) è possibile consultare una banca dati dell’accessibilità dei luoghi pubblici della città ordinati per zona: alberghi, ristoranti, bar, cinema, mezzi pubblici. Qui sono indicate una serie di dati sulla presenza di posti auto, elevatori e rampe di scale.

 

MILANO PER TUTTI

Il sito che offre informazioni ai turisti con disabilità e con bisogni specifici in visita a Milano.

 

ITINERARI DI TURISMO ACCESSIBILE A MILANO

Dodici itinerari ideati per offrire anche ai turisti con disabilità la possibilità di scoprire le bellezze di Milano, tenuto conto che la città, come molte metropoli, non è del tutto accessibile. I percorsi sono stati elaborati dalla "Task force anti-barriere" del Comune di Milano. Lungo tutti gli itinerari sono stati realizzati interventi per migliorarne l'accessibilità.

 

LE CHIESE DI MILANO... IN TUTTI I SENSI

Percorso accessibile per non vedenti e non udenti in 15 chiese della città.