Duomo, Galleria, Quadrilatero della Moda

Cinque cose da fare

Duomo, Galleria e Scala sono l’immancabile tris di ogni viaggio a Milano. L'immensa cattedrale gotica che puoi ammirare da terra o dal tetto, la sontuosa galleria commerciale in vetro e acciaio e il tempio mondiale della musica lirica, sono le tre attrazioni più amate della città, dai turisti come dai milanesi (M1 Duomo).

È probabile che trascorrerai del tempo anche a passeggiare lungo Corso Vittorio Emanuele, una vivace arteria pedonale fiancheggiata da alti portici dove tutti i marchi più popolari hanno i loro punti vendita (anche Inter e Milan), oltre a grandi magazzini, negozi di scarpe, cinema e molto altro (M1 S. Babila). Ultimo ma più glamor di tutti, scopri il Quadrilatero della Moda e la combinazione di gusto raffinato e stile audace che hanno reso la moda milanese ricercata in tutto il mondo.

Cinque esperienze da provare

1. Sali sulle terrazze della Galleria per goderti uno Spritz unico con vista sulle guglie marmoree del Duomo e la Madonnina dorata.

 

2. Emozionati al Teatro alla Scala guardando un'opera o un balletto e ammirando il palcoscenico mozzafiato.

 

3. OMG, sei in Via Montenapoleone! Ammira le vetrine degli stilisti più scintillanti e guarda cosa c'è di moda in questo momento (M3 Montenapoleone).

 

4. Scopri Via Orefici e Piazza Cordusio, perché sono la nuova frontiera del power shopping nel centro di Milano.

 

5. Ammira l'Ultima Cena di Leonardo Da Vinci a Santa Maria delle Grazie (M1/M2 Cadorna FN), il capolavoro mondiale immediatamente riconoscibile da tutti. Prenota la visita con largo anticipo, perché tutti vogliono vedere Giuda e gli Apostoli cenare con Gesù poco prima che venga arrestato.

 

SPECIALE! Visita l'affascinante Basilica romanica di Sant'Ambrogio, che risale ai tempi in cui Milano divenne capitale dell'Impero romano d'occidente. Di fronte al portico d'ingresso della chiesa, si trova il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci (M2 S. Ambrogio), che ti fa entrare in un sottomarino e vedere ogni tipo di macchina ingegneristica (anche quelle di Leonardo) e offre mostre speciali sugli aspetti più vari della fisica, della chimica, dell’astronomia. Un luogo per tutta la famiglia.