Fondazione Studio Museo Vico Magistretti

Lo Studio-Museo dedicato al grande architetto milanese

Fondazione studio museo Vico Magistretti
Via Vincenzo Bellini, 1

Nel centro di Milano, di fronte al Conservatorio di Musica, a fianco della bella Chiesa di Santa Maria della Passione, lo studio dove Vico Magistretti ha lavorato per tutta la vita è oggi un museo che - attraverso i progetti dell’architetto e designer, i suoi oggetti, gli spazi dove si è espressa la sua creatività, gli sprazzi di città che si vedono dalle finestre - racconta brani di "cultura del progetto", storie di innovazione, tradizione, produzione.

 

Chi entra nella Fondazione studio museo Vico Magistretti per prima cosa “incontra” Magistretti nel montaggio video di alcune interviste: qui Vico si racconta in una sorta di autobiografia familiare e professionale; parla della Milano in cui è nato e vissuto, degli amici, dei colleghi, delle sue architetture, della sua idea di design, del rapporto longevo e proficuo con le aziende presso cui ha collaborato nel corso di decenni di intensa e straordinaria attività professionale.

 

La Fondazione studio museo Vico Magistretti, nata nel 2010, ha per finalità la tutela e la valorizzazione dell’archivio e del lavoro di Vico Magistretti e intende promuovere, a livello nazionale e internazionale, l’architettura e il design italiani. Vi aderiscono, in qualità di co-fondatori , Triennale Milano, Artemide, Cassina, De Padova, Flou, Schiffini e Oluce.

 

La Fondazione ospita nella propria sede mostre di design e architettura, propone visite guidate, conversazioni e incontri, nonché laboratori e attività educative per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado.

 

Da gennaio 2020 - anno del centenario dalla nascita di Magistretti - l’Archivio Studio Magistretti è online.  Questo portale, grazie alle oltre 400 schede storico-critiche, all’elenco completo delle opere e agli oltre 30.000 oggetti digitali tra disegni tecnici, schizzi, relazioni di progetto, ritagli di riviste e quotidiani, appunti e note, può essere definito come la prima monografia - in italiano e in inglese - sul lavoro del grande architetto .

Orari

Orari:

Martedì: dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Giovedì: dalle ore 14:00 alle ore 20:00

Ultimo sabato di ogni mese: dalle ore 11:00 alle ore 15:00

 

Le visite guidate per gruppi sono organizzate su prenotazione in orari e giorni diversi da quelli di apertura al pubblico.

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Il biglietto di ingresso, con visita guidata, costa 5 €.

Non è necessaria la prenotazione.

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA

Linea M1 rossa - Fermata San Babila

 

AUTOBUS

Linee 54, 61 - Fermata Via Mascagni-Via Conservatorio

Telefono

Telefono

+39 02 76002964
E-mail

E-mail

fondazione@vicomagistretti.it
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#fondazionemagistretti

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +