Museo del Novecento

Arte contemporanea e una vista mozzafiato sul Duomo

Museo del Novecento
Piazza Duomo 8

IL 2020 FESTEGGIA IL DECIMO ANNIVERSARIO DALL'INAUGURAZIONE: LE INIZIATIVE 

 

Il 2020 è un anno importante per il Museo del Novecento, pronto a spegnere ben 10 candeline.

Il compleanno è il suo ma il regalo lo fa lui ai suoi visitatori!

Potrai scoprire le opere più importanti e rappresentative del Museo; citeremo solo alcune di queste, come Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, esposto in uno spazio dedicato che apre il percorso di visita del museo; Elasticità di Umberto Boccioni,  tra i dipinti più importanti di quella corrente artistica che viaggiava tra cubismo e il futurismo; la struttura in neon di Lucio Fontana che illumina Piazza Duomo, diventando un punto fermo e riconoscibile per tutta la città. 

 

I dieci anni trascorsi dalla fondazione dell'esposizione permanente ospitata allʼinterno del Palazzo dellʼArengario in piazza Duomo a Milano danno inizio anche all'area "nuovi percorsi" dall'arte contemporanea: alcuni artisti del Novecento di epoca più recente sono stati scelti per questo compleanno speciale, come Mimmo Rotella, esponente del Noveau Rèalism e la Pop Art.

Potrai seguire tutte le iniziative per il decimo anniversario di Museo del Novecento sui canali social di Comune di Milano, Museo del Novecento e sul sito ufficiale del Museo.

 

IL MUSEO

 

Avete mai fatto il gioco di indovinare le opere che sono rappresentate sul retro delle monete italiane degli Euro? C’è la Venere di Botticelli, l’Uomo Vitruviano di Leonardo, la Mole Antonelliana di Torino… e poi c’è quella raffigurata sui 20 centesimi: Forme uniche della continuità nello spazio di Umberto Boccioni. Forse non tutti sanno che quest’opera si trova a Milano, al Museo del Novecento.

 

Questo Museo, che sorge in Piazza Duomo affacciato sulle guglie della cattedrale, custodisce una tra le più importanti raccolte d’arte italiana del XX secolo: dal 1902, con il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo che è visitabile gratuitamente nella scenografica salita a spirale d’entrata, all’arte dei primi anni ’80.

 

Sono 400 le opere d'arte esposte tra dipinti, statue, installazioni e ambienti, passando per il futurismo, l'arte tra le due guerre e l'astrattismo, lo spazialismo e l'Arte Povera. Si va da Kandinskij a Paul Klee a Modigliani, a Jannis Kounellis, Alberto Burri ed Emilio Vedova.

 

Sale particolari sono dedicate agli artisti più importanti per Milano: Boccioni, Carrà, Morandi, de Chirico, Arturo Martini, Piero Manzoni. Assolutamente da non perdere la Sala dedicata a Lucio Fontana, con il suo spettacolare affaccio sul Duomo e il grande neon appeso al soffitto che illumina la piazza: uno dei luoghi migliori per vedere Milano dall'alto e scattare foto con uno sfondo d’eccezione.

 

Oltre alla collezione permanente, il Museo del Novecento organizza nell'arco dell’anno numerose mostre temporanee da non perdere, dedicate agli artisti e temi più disparati.

 

Anche qui non manca un luogo in cui fare una pausa e gustare buon cibo: nella parte affacciata su Piazza del Duomo si trova Giacomo Arengario, il ristorante bar del Museo. Qui trovi i 5 caffè nei musei da non perdere a Milano.

 

ATTORNO AL MUSEO

 

Attorno al Museo puoi trovare moltissime attrazioni della città: la Galleria Vittorio Emanuele, il Museo del Duomo, Palazzo Reale dove si tengono le mostre più importanti, la Rinascente per lo shopping made in Italy e non solo, e tutto attorno le vie dello shopping per tutte le tasche.
E se hai fame… qui trovi i posti storici dove mangiare, che tu abbia voglia di un piatto tradizionale milanese o un panzerotto “da passeggio”.

Orari

Orari:

Apertura da martedì a domenica. 

Ore 9.30 - 19.30; giovedì ore 9.30 - 20.30

È consigliato prima della visita acquistare il biglietto online (anche per la gratuità). Qui le nuove norme d’accesso.

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

 

Intero € 5 (€ 10 quando sono presenti mostre)
Ridotto € 3 (€ 8 quando sono presenti mostre)
Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo.
Ingresso libero ogni prima domenica del mese (Domenica al Museo) e dalle ore 14 il primo e il terzo martedì del mese.

 

Acquista online:

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

 

METROPOLITANA
Linea rossa M1 Fermata Duomo
Linea gialla M3 Fermata Duomo

 

TRAM

2, 3, 12, 14, 15, 16, 23, 24, 27

 

BUS 

54

Servizi

Servizi:

Accesso disabili
Visite guidate
Audioguide
Laboratori per bambini
Telefono

Telefono

+390288444061
E-mail

E-mail

c.museo900@comune.milano.it
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#Museodel900

Prossimi eventi

 / 
Tutti +