Chiesa di Santa Maria presso San Satiro

Un'illusione ottica sorprendente in centro città

via Torino - via Falcone

Vicinissimo al Duomo, all'inizio di Via Torino, la via dedicata allo shopping, si trova uno dei gioielli nascosti di Milano: la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro, con la sua finta abside prospettica.

 

Fondata dall'Arcivescovo Ansperto nel IX secolo, la Chiesa è dedicata a San Satiro, fratello di Sant'Ambrogio (Santo Patrono di Milano). Santa Maria presso San Satiro venne edificata nella seconda metà del Quattrocento per custodire un'icona miracolosa: un dipinto votivo della Madonna con Bambino.

Dato che lo spazio per costruire la chiesa era limitato, l’architetto Donato Bramante dovette inventare una soluzione illusionistica per dare l’impressione al visitatore che l’abside, in cui è custodita l’immagine della Madonna, sia profonda 9,70 metri, coperta da volta a botte con cassettoni. In realtà, l’abside occupa solo 97 cm di profondità: un finto coro di stucco dipinto crea un’illusione ottica che viene svelata solo mettendosi di lato rispetto all'altare.

 

Chiunque entri dal portone non penserebbe mai che l’abside sia finta: un’esperienza assolutamente da provare che celebra il genio dell’arte italiana e l’uso della prospettiva.

 

CURIOSITA’

 

Una delle viste più belle della chiesa dall'esterno è il retro tra via Falcone e via Speronari: la cappella di San Satiro, più antica della chiesa principale e staccata da essa, è un capolavoro di decorazioni in cotto e torrette.

Orari

Orari:

 

Lun - Sab: 9:30 - 17:30
Dom: 14:00 - 17:30 

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

 

Gratuito

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

 

METROPOLITANA 

Linea rossa M1 e linea gialla M3 - Fermata Duomo 

 

TRAM 

2, 3, 14

Telefono

Telefono

02 874683
E-mail

E-mail

sansatiro@chiesadimilano.it

Prossimi eventi

 / 
Tutti +