Poche città al mondo possono vantare ben due squadre di calcio di livello internazionale. Milano è una di esse grazie a Milan e Inter. Se a questo si aggiunge che entrambe giocano nello stadio che viene definito "La Scala del calcio", cioè lo Stadio Meazza San Siro, Milano è una delle mete più ambite per gli amanti di questo sport, ma anche per chi lo segue durante i grandi appuntamenti.

 

Quale squadra scegliere tra le due? Questo sta a voi: per chi preferisce il Milan, ecco qui una mappa per scoprire i principali luoghi in città legati alla sua storia, iniziata nel 1899 e ancora in divenire.

Hotel Principe di Savoia

Piazza della Repubblica, 17

 

In questo hotel, allora Hotel du Nord, venne fondato il 16 Dicembre 1899 il Milan Football and Cricket Club.

La Fiaschetteria Toscana

Via Giovanni Berchet

 

Nel 1899 venne stabilita qui la prima sede del Milan Football and Cricket Club.
Vi rimase fino al 1909, quando venne spostata in via Ugo Foscolo. La sede sociale cambiò 13 volte prima di approdare allo storico indirizzo di via Turati 3, dove rimase dal 1966 al 2013, quando venne aperta Casa Milan.

Ex Sede del Milan Via Turati

Via Filippo Turati, 3

 

Storica sede del Milan dal 1966 al 2013.

Casa Milan

Via Aldo Rossi, 8

 

Sede della squadra, con i suoi 9000 metri quadrati di superficie è il luogo centrale per vivere l'esperienza Milan in tutti i suoi aspetti.
Rari cimeli storici e le più moderne tecnologie accompagnano il visitatore attraverso i successi del Club rossonero. Da non perdere la postazione olografica tridimensionale, grazie a cui è possibile “incontrare” Baresi e Maldini, gli storici capitani del Milan degli ultimi trent’anni, oltre ai vincitori del Pallone d’Oro come Kakà e Shevchenko.

Trotter

Ora Stazione Centrale    

Il vecchio Trotter si trovava in piazza Andrea Doria, ora piazza Duca d'Aosta, dove fu costruita l'attuale Stazione Centrale di Milano. Fu il primo campo da gioco del Milan Football and Cricket Club, dal 1900 al 1903.

Campo Milan di Porta Monforte

Via Fratelli Bronzetti

 

Fu il campo ufficiale dal 1906 al 1914. Questo luogo è importante non solo per il Milan ma anche per la storia del calcio: per la prima volta in Italia infatti, il 7 gennaio 1906, qui vennero sistemate le reti alle porte.

Arena Civica Gianni Brera

Viale Giorgio Byron, 2

 

Il Milan vi giocò saltuariamente fino al 1960. L'Arena restò il regno dell'Ambrosiana (l'Inter) finchè anch'essa non si trasferì a San Siro. Qui venne presentato però, con una grande festa ed effetti speciali, il primo Milan di Berlusconi, nel 1986.

Stadio Meazza San Siro

Piazzale Angelo Moratti

 

Lo stadio San Siro, voluto dall'allora presidente del Milan Piero Pirelli, venne costruito nel 1925 nell’omonimo quartiere milanese, nelle vicinanze dell’Ippodromo del Trotto. 
La struttura rimase di proprietà del Milan fino al 1935, quando venne acquistata dal Comune di Milano e dal 1947 diventò l’impianto ufficiale anche dell’Inter, che fino ad allora disputava le sue partite all’Arena Civica.
All'interno dello stadio si trova il Museo di Milan e Inter, che racconta la storia delle due squadre milanesi attraverso le vittorie, le coppe, le maglie, le prime pagine dei giornali. E' il primo museo in Italia ad essere allestito all'interno di uno stadio.

Milan Megastore

C.so Vittorio Emanuele II Galleria San Carlo

 

Aperto 7 giorni su 7 | orario: 10:00 - 20:00 

Tel: 02 49580176 | 349 8526042