Prima di arrivare a Milano, Leonardo scrive a Ludovico il Moro di "saper condurre acque da un loco all’altro".

Da numerosi disegni contenuti nei codici, sappiamo che Leonardo è sempre stato attirato dalle opere idrauliche e dall’acqua: appena arriva a Milano, Leonardo decide di impegnarsi ed applicarsi per apportare ulteriori miglioramenti all’intero sistema dei canali: «prima farò alcuna esperienza avanti che io proceda».

Tra i Navigli, quello cui Leonardo dedica maggiore attenzione, è il Grande costruito nel 1177 dalla località di Tornavento e prolungato nel 1209 fino a Milano. Nel 1272 quando diventa navigabile, viene usato anche per trasportare il marmo di Candoglia fino al Laghetto di Santo Stefano per la Fabbrica del Duomo.

Percorso in Bicicletta sul Naviglio Grande

 

 

 

 

 

Percorso in bicicletta sul Naviglio di Bereguardo

Percorso in Bicicletta sul Naviglio Martesana

Percorso in bicicletta sul Naviglio di Paderno

Percorso in bicicletta sul Naviglio Pavese

On the same theme

 /