In bici dal Duomo alla BAM

Un giro con Giada nel cuore di Milano

Considerando le dimensioni ridotte della zona semicentrale di Milano, la bici è probabilmente il mezzo migliore per girare la città. Così facendo eviterai il traffico, l’affollamento nei mezzi pubblici e risparmierai sul costo del biglietto!

Duomo

Un itinerario spettacolare fra la vecchia e la nuova Milano non può che partire dal simbolo per antonomasia della città: Piazza Duomo.

Castello Sforzesco

Prosegui per le bellissime strade del centro fino a raggiungere l’altro gioello della città: il Castello Sforzesco.

Quella che circonda Piazza Castello è sicuramente una delle piste ciclabili più pratiche e panoramiche di Milano. Approfittane per visitare i bellissimi cortili interni del Castello, i suoi Musei e il celebre Parco Sempione.

Corso Garibaldi e Corso Como

Uscendo dal parco dirigiti verso Corso Garibaldi e Corso Como, due strade pedonali lunghe più di un chilometro che collegano lo storico ed elegante quartiere di Brera con il moderno e futuristico quartiere di Porta Nuova.

 

Qui potrai ammirare i nuovi grattacieli in vetro della città come la Torre Unicredit, il più alto grattacielo d’ Italia, la Torre Solaria, il Diamante e il celebre Bosco Verticale.

Biblioteca degli Alberi

Il tour si conclude attraversando il Parco Biblioteca degli Alberi, un giardino botanico contemporaneo nel cuore di Porta Nuova, dove vivere esperienze culturali a contatto con la natura. 

Itinerari dello stesso tema

 /