Cesare Colombo. Fotografie 1952 - 2012

Milano immortalata dagli scatti di un maestro della fotografia del Novecento Italiano

Dal
Al
Castello Sforzesco, Sala Viscontea
Piazza Castello

Al fotografo Cesare Colombo è dedicata la mostra nella sala Viscontea del Castello Sforzesco dal 21 febbraio al 14 giugno 2020, un vivido racconto della metropoli milanese in circa 60 anni di sviluppo e trasformazioni urbane e sociali.

 

Uno dei grandi maestri della fotografia italiana del Novecento, Colombo ha immortalato Milano in centinaia di scatti sin dal 1950. Una delle sue immagini più famose è quella del Grattacielo Galfa ripreso in notturna con gli uffici ancora illuminati e attivi, simbolo dei ritmi lavorativi nel 1968.

 

Quando gli fu chiesto dal Touring Club Italiano, insieme ad altri fotografi collaboratori, uno scatto dedicato ai 120 anni dell'associazione per raccontare l'Italia che amavano, sorprendentemente scelse non una foto d'epoca ma  "Ritratto di ex immigrati ora nuovi italiani": un gruppo di colf filippine che orgogliosamente canta l'inno di Mameli sotto il portico della basilica alle Colonne di San Lorenzo. Lo scatto era del 2011 quando si celebravano i 150 anni dell'Unità d'Italia.

Orari

Orari:

 

Mar - Dom: 9:00 - 16:30

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

 

METROPOLITANA

Linea rossa M1: fermate Cairoli e Cadorna FN 
Linea verde M2: fermate Lanza e Cadorna FN 

TRAM
1, 2, 4, 12, 14, 27

AUTOBUS
50, 57, 58, 61, 94

BIKEMI
Stazione 3 - Cadorna 1, 84 - Cadorna 2, 94 - Cadorna 3, 4 - Lanza,  101 - Gadio Paleocapa, 263 - Castello

Telefono

Telefono

02 88463700 Infopoint

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +