INAF - Osservatorio Astronomico di Brera

Osservatorio Astronomico di Brera
Via Brera 28

L’Osservatorio Astronomico di Brera (OAB), istituto di ricerca d’eccellenza riconosciuto a livello mondiale, è la più antica istituzione scientifica di Milano e fa parte, insieme alla Biblioteca, all' Accademia, all' Orto Botanico e  alla Pinacoteca dell'importantissimo complesso di Brera.

Dal 1946 è entrato a far parte delle istituzioni scientifiche della Repubblica Italiana e nel 2001 è confluito nell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).

L’osservatorio mantiene la sua sede in palazzo Brera a Milano fin dal 1762, anno in cui Padre Lagrange imposta l’attività di ricerca astronomica osservativa di tipo professionale a Milano.

Agli inizi degli anni venti del Novecento la sezione osservativa fu distaccata a Merate, in Brianza. 

La sede di Milano ospita il prezioso archivio storico, una biblioteca antica di circa 30000 volumi e una biblioteca moderna con oltre un migliaio di libri.
Due cupole completamente ristrutturate, la cupola "Zagar" o "cupola fiore" e la cupola "Schiaparelli", vengono utilizzate per conferenze pubbliche, conferenze stampa, convegni, visite diurne e laboratori didattici.

La sede di Merate ospita due cupole storiche aperte al pubblico e alle scuole per visite diurne e osservazioni notturne e una sala multimediale per conferenze pubbliche, conferenze stampa, convegni e laboratori didattici.

A Merate è presente, inoltre, una biblioteca che raccoglie oltre 6000 libri di astronomia e materie correlate per la maggior parte del XX secolo.
In tale sede è presente una foresteria per studenti di laurea e per ospiti.

 

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +