Una serata in musica

Al Conservatorio G. Verdi i grandi della classica sulle note di Debussy

Il
Sala Verdi del Conservatorio
Via Conservatorio, 12

Lunedì 24 febbraio presso la capiente Sala Verdi del Conservatorio di Milano si esibirà su brani di Debussy e Ravel un trio artistico inedito nel contesto del "Festival Omaggio a Milano 2020", organizzato da Serate Musicali. Un'occasione per avvicinarsi a un programma orecchiabile e godibile anche per chi si sente curioso verso la musica classica senza ritenersi un esperto del genere.

 

Il virtuoso violinista Gilles Apap (ospite per la prima volta di "Serate Musicali") sperimentatore nell'aggregazione di energie che spaziano dal folk, alla classica, fino al jazz; il violoncellista di fama internazionale e rinomato compositore italiano Giovanni Sollima; la precoce (debuttò a soli 7 anni nella Sala Grande del Conservatorio di Mosca) e talentuosa pianista Zlata Chochieva eseguiranno:

 

la Sonata n.3 per violino e pianoforte in sol minore; la Sonata n.1 per violoncello e pianoforte in re minore; il Trio per violino, violoncello e pianoforte in sol maggiore di Claude Debussy;

 

la Sonata per violino e violoncello in do maggiore; il Trio per violino, violoncello e pianoforte in la minore di Maurice Ravel.

 

La Sala Verdi può contenere fino a 1420 spettatori ed è conosciuta in tutta Europa per la sua acustica. Grazie al programma di stasera ospiterà tre lavori di Debussy composti in fasi molto diverse della sua esistenza: mentre le due Sonate sono riconducili agli ultimi anni di vita del maestro e indissolubilmente legate agli avvenimenti storici della Prima Guerra Mondiale; il Trio può definirsi a tutti gli effetti un'opera giovanile, legata a un momento spensierato e intimo della formazione del grande compositore francese. Scritta tra il 1920 e il 1922, la  Sonata per violino e violoncello in do maggiore di Ravel fu da questi dedicata alla memoria di Claude Debussy; mentre il Trio per violino, violoncello e pianoforte in la minore è un lavoro risalente al 1914, dove spiccato è il senso di armonia matematica spesso ricercato dall'autore nelle sue musiche.

 

Orari

Orari:

Ore 20:45

Informazioni biglietto

Informazioni biglietto:

Intero: € 25,00

Ridotto: € 20,00

Acquista online:

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

METROPOLITANA:

Metro M1 rossa - fermata San Babila

 

BUS:

54, 61 - fermata Via Mascagni Via Conservatorio

 

Nelle vicinanze

 / 
Tutti +

Prossimi eventi

 / 
Tutti +