Ecco le immagini più belle dello spot "Milano è sempre quella, perché non è mai la stessa" in un percorso che ti farà conoscere la vivacità dei quartieri di Milano.

1. Ammirare il Bosco Verticale di Stefano Boeri

Da Piazza Gae Aulenti puoi ammirare il Bosco Verticale, esempio di integrazione tra design urbano e sostenibilità ambientale, tanto da essere considerato "uno dei cinquanta grattacieli più iconici del mondo" dall'organismo internazionale Council on Tall Buildings and Urban Habitat (2019). Puoi anche fare un giro nella zona di Porta Nuova e Corso Como per scoprire l'ultima evoluzione dello skyline cittadino: la Torre Unipol è in progressiva trasformazione.

2. Un giro d'arcobaleno a Porta Venezia con Myss Keta

Scopri i palazzi liberty di Corso Buenos Aires (un indirizzo da tenere a mente per un tour di shopping durante i saldi), lo spirito arcobaleno di Porta Venezia e l'animo romantico dei suoi magnifici Giardini.

3. Acrobazie con lo skateboard in Stazione Centrale

MC (Milano Centrale) è il palcoscenico naturale scelto da skater provenienti da tutto il mondo per destreggiarsi in spettacolari acrobazie. Cultura urbana, street style e integrazione sociale si incontrano proprio nel luogo di passaggio più importante della città: la Stazione Centrale, imponente edificio inaugurato nel 1931.

4. A NoLo, sfida a ping pong Dave Dev e la sua crew

Una piazza per ritrovare gli amici e magari sfidarsi a ping pong: succede a NoLo - North of Loreto, quartiere sempre più emergente di Milano, grazie alla creatività dei suoi giovani abitanti.

5. Street Art a Lambrate

I palazzi di periferia decorati da murales (alcuni dei quali mangia-smog) e firmati da artisti di strada di fama mondiale diventano vere e proprie esposizioni a cielo aperto. A Lambrate (o meglio, "LamBrooklyn") la street art porta i colori nelle strade della città.