Rivivi le emozioni provate online con questa mappa ispirata al lifestyle dei personaggi più iconici delle serie tv internazionali: quartiere che vai...stile che trovi!

Promenade à la Bridgerton ai Giardini di Porta Venezia

I Giardini di Porta Venezia sono l’ideale per una promenade in stile Bridgerton. Se ti accompagnassi al fascinoso Duca di Hastings come Daphne, la fresca protagonista della serie, sarebbe d’obbligo mangiarsi un gustoso sorbetto in una gelateria premiata dalla critica dei dintorni (iI profilo Instagram @thedukesspoon insegna). Proseguendo fino alla GAM - Galleria d'Arte Moderna, è un susseguirsi di atmosfere impressioniste e possibili scatti floreali (mai sentito parlare delle 50 shades of pink?).

Un tocco dark alla Spellman tra i palazzi liberty di Porta Venezia

Se sei affascinato dalle “terrificanti avventuredi Sabrina, la zona di Porta Venezia riserva stravaganti sorprese: un gatto nero come Salem ti fissa dalla strada in Corso Monforte 43; mentre Palazzo Berri Meregalli custodisce sculture gotiche degne di una casa infestata. Divisa da selfie: minigonna in tartan o colletto in pizzo da Sorelle Sinistre, ma per una battaglia contro i demoni non sfigurano i pantaloni in eco-pelle anni '90 dell’atletica Buffy.

Serena e Blair a caccia di vetrine scintillanti in Via MonteNapoleone

Vivi il tuo sogno “Upper East Side” in stile Gossip Girl. Milano come NYC, la tua mela da mordere; il Quadrilatero della Moda con le sue vetrine scintillanti la catwalk perfetta per sfoggiare outfit speciali da immortalare con la tua BFF che, per cronaca di sceneggiatura, è anche la tua peggior nemica. Vai con la sfida a colpi di selfie e stiletto.

Sogni in ballo in Piazza della Scala

Non sei indifferente al richiamo della musica, anche quando si unisce a tutta la fatica dello sforzo fisico sotteso alla perfezione, come nelle docu-serie On Pointe, ambientata nella prestigiosa School of American Ballet di NY o nella risposta, tutta milanese, di Corpo di ballo - L’avventura di Giselle alla Scala, 12 puntate sul dietro le quinte della compagnia di danza del Teatro alla Scala, in anteprima esclusiva su RaiPlay dal 30 aprile. Il tuo luogo d’elezione è il Teatro alla Scala e la vicina Galleria Vittorio Emanuele II, da dove Roberto Bolle e la crew di OnDance hanno diffuso una passione che, per uno stile o per l’altro, riguarda tutti.

Emily in Brera, tra fiori e ristoranti à la page

Una delle serie più glamour dell’ultima stagione, Emily in Paris, è stata criticata per i numerosi cliché. Ma, come direbbe Oscar Wilde: “Non importa che  se ne parli bene o male, l'importante è che se ne parli .” La contemporanea “Cenerentola a Parigi” interpretata da Lily Collins correrà forse sui Navigli e si concederà di certo una cena casual chic nel quartiere di Brera, un suggestivo angolo di vecchia Europa.

Gilmore Girls sulle tracce di Leonardo

La sognatrice Rory, protagonista diUna mamma per amica”, probabilmente si godrebbe l’atmosfera dei cortili in Castello e, tra una visita alla biblioteca di Parco Sempione e una al Cenacolo, cercherebbe un locale per fare rifornimento di caffeina.

Dolcetti - scherzetti per gli innamorati di “Tutte le volte che ho scritto ti amo”

Alla ricerca di cupcake e graziose pasticcerie con Lara Jean e Peter Kavinsky della fortunata trilogia di film dedicati alle inguaribili romantiche. In zona Tortona - Porta Genova l’atmosfera è dolcissima come loro.

Otis, Eric e Maeve: teenager di quartiere

Una visione periferica può ampliare le tue prospettive: lo sanno bene i ragazzi di provincia che inSex Education non mancano di inventiva e spirito imprenditoriale. Attenti all’ambiente (vanno a scuola in bici o con i mezzi) come i ragazzi di quartiere a Milano, partecipano alla vita del loro “barrio” e si danno appuntamento tra i colori di NoLo, Baggio, Giambellino.

Sfida tra nerd a Città Studi e dintorni

Qui, tra  Lambrate , Piola e l’Ortica, abitano i protagonisti di Big Bang Theory, ma non stupirebbe se avessero trovato un appartamento (disordinato ma felice) anche la buffa Jess di New Girl e il suo gruppo di amici follemente simpatici.

Chic, yuppie, romantica, sfacciata: 4 amiche alla conquista della città

E’ tempo di Amarcord sui siti di streaming, serie del passato legate a temi universali, come l’amicizia, la moda, il mal d’amore. Un tuffo negli anni '90/inizio 2000: le ragazze di Sex and the City adesso uscirebbero per un aperitivo a Isola, la zona più cool della città, proprio come le tre giovani millenial di The Bold Type, capaci di affrontare con un tocco di ironia e glamour i grandi temi sociali del momento.

Da Barona a Isola: se la strada potesse parlare, userebbe tutti i colori di Zero

Zero è la serie tv che celebra i quartieri di Milano. In bicicletta con il ghost rider protagonista della storia, puoi sfrecciare con lui per le strade della città, scoprendo i suoi mille volti. Da quello colorato e creativo di Barona, la casa per cui Omar e la sua crew combattono (a due passi dal verde rurale del Parco Agricolo Milano Sud), a quello più patinato e futuristico dello skyline, definito da Isola e i suoi grattacieli, fino al mood antico, acogliente e segreto del centro. Qui trovi tutta Milano: contaminazione tra culture, linguaggi e arti lontani solo in apparenza (melting pot vs radici; accenti dialettali vs slang trasversale, urban design vs manga); le idee, le ambizioni e i progetti della Gen Z, impegnata nella costruzione della propria identità; panorami mozzafiato montati su una bellissima colonna sonora "Made in Milano", voce che accompagna questo coraggioso viaggio tra l'eredità portata dal passato e l'opportunità di un nuovo futuro.

 

Edited by @sister.darko

Dello stesso tema

 /