Da Piazza Piola alla Rotonda della Besana

Lungo il tragitto dell'ex tram 23 con Thora Keita

Thora Keita, nato e cresciuto a Milano, è cuoco e gestore (insieme alla madre) dello storico ristorante africano "Balafon", in zona Città Studi.

Durante l'infanzia e la giovinezza ha spesso preso il tram 23, uno dei mezzi più amati (e rimpianti) dai milanesi fino alla sostituzione con la linea 19, avvenuta nel 2017.

Oggi ama ripercorrere a piedi parte del tragitto che effettuava sul tram, godendosi una passeggiata tra la zona in cui abita - e dove è situato il suo ristorante - e le vie, le piazze e i giardini in cui è stato bambino.

Piazza Piola

Partiamo da Piazza Piola, nella zona anche nota come "Città Studi", inclusa nel Municipio 3, dove si trovano la sede principale del Politecnico di Milano e alcune facoltà della Statale.

Ques'area è un crocevia di incontri, sia a causa della forte componente giovanile sia per la presenza di stazioni ferroviarie importanti, come quella di Lambrate.

La creatività dei residenti ha portato a identificare la zona compresa tra Piola, Lambrate, Ortica e Loreto (stazione in cui le linee verde e rossa della metro si incontrano) con l'acronimo NoLo - North of Loreto.

Via Plinio

In Via Plinio 39 si trova il Bar Basso, locale storico di Milano passato alla storia come luogo di creazione (nel 1972) del cocktail iconico Negroni Sbagliato (preceduto nel 1968 dall'ideazione del "Mangia e Bevi") e per l'arredamento stiloso dei suoi locali che - soprattutto nel corso degli anni '80 - hanno visto la frequentazione da parte di musicisti, artisti e designer famosi.

Piazza Risorgimento

Piazza Risorgimento è dominata dal monumento a San Francesco d'Assisi.

Nel vicino Corso Indipendenza è conservata la Fontana a Pinocchio.

La Rotonda della Besana

Il punto di arrivo di Thora è la Rotonda della Besana, complesso tardobarocco che si staglia al centro di un'area verde delimitata da un lungo porticato chiuso.

Qui ha sede il MUBA - Museo dei Bambini.