ADI Design Museum Compasso d'oro

apre il nuovo polo milanese di 2400 metri di Design Made in Italy

Piazza Compasso d'oro, via Ceresio 7

Atteso entro la fine del 2020 il debutto in Piazza Compasso d'Oro di ADI Design Museum, uno dei più grandi musei d'Europa dedicato al design: 2.400 metri quadrati di spazio espositivo che accoglie i 350 pezzi vincitori del Premio Compasso d’Oro.

 

Dopo aver celebrato l'anteprima a Tokio in occasione dell'Italian Design Day lo scorso 5 novembre, l'ex area industriale tra via Ceresio e via Bramante, concluso il restauro, sta ultimando l’allestimento della collezione e delle aree destinate alla ristorazione e alle mostre.

 

Alla preziosa Collezione storica degli oggetti del design industriale italiano premiati dal prestigioso Compasso D'Oro ADI - Associazione per il Disegno Industriale, si aggiunge un nuovo polo museale contemporaneo, punto di riferimento di livello internazionale per tutte le attività - creative, produttive, economiche, professionali e sociali - che ruotano intorno al design.

 

Aperto al grande pubblico, non più solo agli addetti ai lavori, ospita in 5.135 mq un'esposizione permanente di oltre 2000 oggetti premiati fin dal 1954 del premio Compasso d'oro, con nuove acquisizioni a ogni edizione, e poi mostre, spazi per riunioni di lavoro e manifestazioni pubbliche, biblioteca, sede e  archivio storico ADI, un bookshop e l'immancabile area destinata alla ristorazione.

 

Anche il nuovo logo diventa strumento di narrazione del nuovo luogo: abbandonato l'Helvetica di Bob Noorda legata alla specificità dell'Associazione dalle sue origini, assurge a simbolo di questa nuova realtà il disegno di Michele Provinciali per la X Triennale del 1954, impreziosito dalle 2 iniziali del nome in inglese "Design Museum" e recuperata la A come compasso d'oro ma semplificata rispetto al disegno originale di Albe Steiner.

 

 

GLI ALTRI MUSEI DI DESIGN A MILANO

Se vuoi andare alla scoperta di altre grandi realtà di design italiano nel panorama milanese, ti suggeriamo: il vicino Museo del Design Italiano presso Triennale Milanoun allestimento permanente dei pezzi più iconici e rappresentativi del design italiano.

Fra le zone Isola, Dergano e Bovisa il Museo Branca, una delle fabbriche ancora attive, dal 1845 sede delle distillerie omonime che tuttora producono il rinomato Fernet Branca, tra le etichette simbolo della città di Milano. Qui puoi trovare manifesti e bozzetti d’autore, materiali promozionali oltre agli strumenti per la produzione.

Ultima ma non ultima, un po' fuori porta lungo la linea rossa della metropolitana, la Galleria Campariaperta al pubblico dal 2010 in occasione dei 150 anni di vita dell’azienda come spazio interattivo e multimediale interamente dedicato al rapporto tra il marchio Campari e la sua comunicazione attraverso l’arte e il design.

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici:

 

METROPOLITANA

Linea M2 verde fermata Garibaldi
Linea M5 lilla fermata Monumentale

 

TRAM

2, 4, 10, 12, 14, 33

 

BUS

94

Telefono

Telefono

02 36693790
E-mail

E-mail

info@adidesignmuseum.org
Hashtag ufficiale

Hashtag ufficiale

#ADIDesignMuseum #CompassodOro